Scopriamo ora gli aspetti positivi e negativi del vivere in Italia. Questo è evidenziato dal fatto che sono davvero tanti i giovani e meno giovani che ogni anno lasciano questo territorio per trasferirsi a vivere all’estero. A San Benedetto del Tronto il costo della vita non è molto alto, calcolando che hai già casa non ti ritroveresti a spendere troppo al mese. Copyright © 2021 - ViaggIn - Tutti i diritti sono riservati. Quando ho lavorato ho avuto un contratto a progetto, mai a tempo indeterminato. Il suo ideatore è l’imprenditore italiano Dario Vignali. Anche il tuo blog mi ha aiutando molto. Siamo naturali di San Paolo, una megalopoli con 12 milione di persone, con molta diversità, tempo libero, divertimenti, opportunità, etc….ma anche piena di violenza, tasse, servizi scadenti e tanti altri problemi di una grande città. Sono stato per 3 mesi. Durante tormente, si potrebbe scoprire che ci vogliono Spazzaneve giorni per raggiungere la vostra casa, quindi è necessario pianificare per essere nevicato per un lungo periodo di tempo una volta ogni tanto. Paesaggio bello, ma dove? Con meno di 40 euro puoi fare gli abbonamenti mensili e prendere qualsiasi mezzo pubblico a tutte le ore. Spesso gli italiani sottovalutano questo aspetto ma in molti altri paesi costa anche tre volte tanto prendere l’autobus. La stessa tesi è rafforzata dai tanti stranieri che arrivano e che dopo qualche mese/anno decidono di andarsene. Dipende da dove vivi. Pisa infatti offre tanto a studenti, famiglie e amanti dell’arte e delle città a misura d’uomo: provare per credere. Clima: il clima dell’Italia è tra i migliori al mondo e questo lo sa bene chi viene dal Nord Europa. Sono cittadino Italiano (nato in Brasile, nipote di Italiano), e vorrei vivere in Italia insieme la mia famiglia. Le principali città (Milano, Roma, Torino, Bologna, Parma, Verona, Firenze) hanno comunque una buona offerta di lavoro. Andiamo invece avanti con un altro aspetto: vivere in Italia è difficile? „Ringraziamo ... il Cielo di vivere in un paese in cui tutto si fa alla luce del sole“. Brezplačna jezikovna vadnica, tabele sklanjatev, funkcija izgovorjave. Sono convinto che se inizi a studiare oggi psicologia in Inghilterra potresti, nel giro di qualche anno, esercitare la professione. Quali sono i vantaggi di vivere in un territorio? I campi obbligatori sono contrassegnati *. Per questo motivo ti possono dire che no, non è difficile vivere in Italia. Vivere in Italia o all’estero? Quando puoi, rispondermi per favore. Tu si lahko ogledate prevod angleščina-italijanščina za peace v PONS spletnem slovarju! Questo è uno dei vantaggi che ha la gente più vecchia. Sono rimasto senza lavoro per diversi mesi, mia moglie per un anno. Dato che sei in un paese davvero ricco di opportunità ti invito a pensare a quello che vorresti fare nella vita, al tuo “dream job”, e poi a lavorare giorno dopo giorno per arrivarci. Vivere in un mondo globale: svantaggi e benefici GLOBALIZZAZIONE ECONOMICA MULTINAZIONALI Come opportunità di crescita Svantaggi distribuzione diseguale delle risorse Impatto ambientale sfruttamento del lavoro diffusione tecnologie aumento della produttività stabilità Non potevo non inserirlo tra gli aspetti positivi. Mamma mia! Se è quello a cui aspiri sei fortunato dato che l’Italia è una Penisola. Il servizio documenti per vivere in Italia della Farnesina ti permette di capire qual è la tua situazione. You also have the option to opt-out of these cookies. In Italia non ti manca nulla e non sono solo io a sottolineare questo aspetto del vivere in Italia. Dove sono le buone scuole, ospedale, mercati, offerta di lavoro, etc, etc, etc. Magari ti fermi per qualche giorno, tanto hai anche casa, e poi vedi con tua moglie se è al caso ti tornare. Diario di un viaggio a piedi Le Rime di Lorenzo Stecchetti La rapsodia di Caporetto Twilight, Hunger Games, L'Alchimista, Il codice da Vinci:come si costruisce un successo editoriale di dimensioni planetarie? Purtroppo non posso che confermare quello di cui parli, in Italia non è sempre facile trovare lavoro e quando si trova è possibile che non sia permanente. Rispondi Salva. Lv 6. Ma se vuoi avere un’idea chiara di come si vive in Italia devi sapere che non c’è solo questo. Allora, stiamo pianificando di vivere in Italia, ma come ci sono due bambini, abbiamo bisogno di studiare qual è la migliore opzione di città per vivere. Non ti nego che ti devi rimboccare la maniche ma credimi che c’è una possibilità per tutti i giovani e meno giovani che hanno davvero voglia di fare qualcosa. Guarda la tua professione ha dei buoni sbocchi a Roma, Torino e Bologna. A Roma i prezzi sono decisamente più bassi e nella Capitale anche le opportunità sono tante. In base al tuo lavoro e a quello che vuoi fare in Italia puoi trovare una città più indicata rispetto ad un altra. Insomma, anche se il costo della vita varia di città in città, nonché di Regione in Regione, nel complesso il costo della vita in Italia non è alto, soprattutto se paragonato con altri paesi. Sono convinto che questo punto di vista sia applicabile anche in Italia, un paese in cui molti giovani (che ho menzionato nell’articolo) si sono riusciti a costruire anche se sono partiti da zero. In Italia comunque c’è la possibilità di trovare qualcosa da fare sempre. Pertanto, nella scelta di una proprietà, sono diversi i fattori che devono essere presi in considerazione. Ma la spesa alimentare conferma la mia tesi: i supermercati italiani sono ricchi ti ottimi prodotti della nostra terrà a prezzi davvero bassi. Per farti una buona idea vedi le offerte di lavoro in Italia, avrai modo di capire quale Regione o città si presta meglio a quello che vuoi fare. Vivere in Italia nel 2020 significa vivere in un paese ancora ricco di opportunità. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche Io sono stato a Perugia in 1998 per studiare italiano in la Università per Stranieri. Ma nel complesso ti posso dire che in Italia il costo della vita non è eccessivamente alto. I contratti di lavoro italiani hanno delle garanzie uniche: Ho lavorato in Italia per molti anni e tutt’oggi come freelance ho dei clienti in questo territorio. Questo è il motivo per cui questa guida tiene un punto di vista positivo sulla situazione e ci tiene a condividere materiale utile per chi ha voglia di prendere in mano la propria vita, nonostante la situazione economica del paese. 9 anni fa. Un’altra cosa che mi ha colpito di questo paese è che non ci sono quasi mai barriere d’ingresso nel mondo del lavoro. Se valorizzi i tuoi studi, se insistiti nel tuo campo, se sei disposto realmente a tutto per concretizzare il tuo obiettivo, in Italia non solo hai modo di studiare ma anche di arrivare al lavoro dei tuoi sogni. grazie. Vantaggi del vivere in citt: perchè è meglio. Il livello di alcune università italiane è molto alto: Roma, Milano, Firenze, Bologna, Napoli e non solo. Per tutti coloro che vogliono conoscere meglio gli aspetti positivi e negativi dell’Italia. Le città sono la più antica forma di urbanizzazione, con oltre 10 mila anni. Sono andato a Londra, città dove tutt’oggi vivo. ... La vita in campagna di solito include una piccola comunità di famiglie che si conoscono tra loro. Ancora di più. Ma se è il paese giusto per te preparati a vivere in un territorio meraviglioso, che ti da tanto. Ad esempio, pro e contro del vivere a Milano o altre da milioni di abitanti, chiamiamole per praticità metropoli, verso città di dimensioni pur significative, 200mila abitanti o più, ma certamente più piccole. Io la pensavo come lei diversi anni fa ma andando a vivere all’estero, e viaggiando per lavoro, mi sono reso conto che l’Italia ha tanti lati positivi. Ho scritto un’intera guida su come lavorare in Italia all’interno della quale trovi molte informazioni utili e un curriculum in formato pdf che puoi scaricare e compilare con le tue informazioni. Quindi se vuoi aggiungere qualcosa o dirmi la tua esperienza, come ti dicevo puoi farlo nei commenti. Nella zone metropolitana, ci sono 22 milione di persone ! Se siete appassionati di immobili, infatti, la città sarà per voi un vero e proprio paradiso. Il tempo é deprimente e le persone hanno “meno cuore” qui. Oggi ha una bella casa in provincia di Roma, di sua proprietà perché ha un mutuo. Io lavoro con direzione e produzione di programmi televisivi, pubblicità, webseries, etc. Grandi città come Milano e Roma offrono comunque un servizio di trasporto pubblico che connette tutta la città a dei prezzi davvero accessibili. se non detieni nulla l’italia ti da qualcosa. Territorio: vivere in Italia significa vivere in un territorio vasto, che offre tutto. Lavoro: in Europa non possiamo dire che l’Italia sia il paese con il maggior numero di offerte di lavoro. Ci sono davvero centinaia di università pubbliche di buon livello tra cui poter scegliere. E questo vale sia per i cittadini italiani che per quelli stranieri. Ad esempio se Roma è una città che ti attira passaci qualche giorno prima di trasferirtici,se non altro per ammirarne le meraviglie, ma soprattutto valuta se è la città dove puoi realizzare la tua ambizione: Filed Under: Vivere all'estero Tagged With: Dove vivere in Italia, buon giorno Milano è la città più cara del paese ma allo stesso tempo quella che offre più opportunità. Inserisci la tua nazionalità, il tuo paese di residenza, per quanto tempo vuoi venire in Italia e il motivo. Grazie per lungo discorso sull’Italia (e quello sul Regno Unito). Traduzioni in contesto per "of living in" in inglese-italiano da Reverso Context: in the cost of living Vivendo all’estero come te, anche se in un paese diverso, ed avendo avuto la fortuna di poter viaggiare abbastanza negli ultimi anni, mi rendo conto che alcuni paesi del mondo ti mettono in una condizione migliore per realizzarti nel lavoro rispetto che altri. Negli ultimi anni ho avuto la fortuna di girare parecchio per riempire le pagine virtuali di Esperienze e Viaggi nel Mondo. salve sig. Ciao Marco, Dati molto buoni sto per viaggiare in Italia e quello che mi spaventa di più è la mia età per trovare un lavoro ho 55 anni ma ci proverò perché tutti i paesi hanno problemi, sono uruguaiano e non credo veramente che l’Italia abbia più problemi dell’Uruguay in tutti i senso,Sono un elettricista e riparatore di computer, penso di avere una possibilità, grazie mille per tutti e ogni idea che mi dai la apprezzo, scusi il mio Italiano sto imparando. L’articolo è stato scritto cercando di evidenziare più informazioni possibili per chi decide di andare a vivere in Italia, sottolineando sia gli aspetti positivi che gli aspetti negativi. Il costo della vita semplicemente si e’ adattato al potere d’acquisto delle famiglie, che sta raschiando il fondo del barile. Sono molteplici, infatti, i motivi per i quali si potrebbe preferire vivere in un piccolo paese. Io ho scelto di vivere all’estero. Penso che se mi fosse offerto un posto di lavoro in Italia adesso non penserei due volte e me ne andrei di qua, anche per una paga inferiore. Se vi trovate di fronte alla Vivere in Italia con 500 euro al mese: solo nei piccoli centri e comuni, difficile poter vivere nelle città italiane con questo importo. Se ti sposti nelle periferie delle città o nei paesi hai modo di vivere con un basso costo della vita. Vorrei di sapere la tua impressione sulla città e quali quartieri sono buono per mia famiglia. Alle volte è anche difficile adattarsi alla mentalità italiana. Se la lingua può rappresentare un ostacolo inizialmente, se possono sempre ribaltare le carte in tavola. Come abbiamo visto, uno degli aspetti positivi di vivere in Italia è il suo vasto territorio. Tuttavia l’offerta e la serietà nel lavoro in Inghilterra non sono paragonabili con quella dell’Italia. ... Questo e un fatto molto positivo e rassicurante, l’Inghilterra e molto accogliente, però e difficile che ti innamori di questo paese (con tutti i vantaggi che veramente ha e che tu gli hai descritto bene). Se comunque sei alla ricerca di un lavoro in Italia o vuoi cambiare la tua attuale situazione ci sono tante cose da cui puoi partire. Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment. Incredibile l’esperienza di Emanuel nella sua amata Toscana, una terra ricca di opportunità e di città importanti, dalla quale è nata una guida che prende nome di Vivere in Toscana. Alla fine di questa guida avrai un’idea chiara di tutti gli aspetti importanti che ci sono da conoscere. un po ' Vantaggi e svantaggi del vivere in città evidenziato può essere un facile accesso ai servizi pubblici o all'inquinamento, rispettivamente. Prendere una casa in affitto a Roma, in periferia, ti costa anche 700 euro al mese e sto parlando di case di 70/80 mq ben collegate con il centro, vicino alle stazioni della metropolitana. Capita di attendere dei mesi per delle semplici visite. I vantaggi di vivere in una macchina. Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza degli utenti. Avrai sicuramente sentito dire o provato sulla tua pelle che in Italia alle volte è difficile trovare lavoro. Che documenti ci vogliono per vivere in Italia? Vivere in Italia oggi significa poter studiare in prestigiose università a prezzi accessibili. Ma quali opportunità ci sono in Italia, è un paese potenzialmente bello, ma tutte le risorse le butta al secchio, e questo articolo fa male leggerlo così perchè si sta nascondendo una cosa grave quella che il nostro paese perde e continua a perdere risorse e potenziale.. non si vive di sole parmigiano e monumenti. Ps = il tuo italiano va benissimo, magari scrivessi io in inglese (la mia seconda lingua) come tu scrivi in italiano. Se è davvero quello che vuoi vedrai che ti troverai bene in Italia. La spesa alimentare e il costo della vita è abbastanza basso, soprattutto se paragonato alle grandi città italiane. Se ti può interessare ho scritto un’intera guida su come si vive a Milano nel 2020. In questi 4 anni sono riuscito a crescere veramente tanto a livello lavorativo e purtroppo penso che in Italia sarebbe stato tutto più difficile. Invece lavorando all’estero e inserendomi in contesti particolari, sono riuscito a raggiungere traguardi ben diversi, riuscendo a mettere da parte un capitale e ri-investirlo facilmente grazie e totale assenza di burocrazia e tasse/belzelli tipici dell’economia feudale ancor oggi protagonista in Italia. Q - io amo gli animali. Io sono dell’idea che si parli in maniera troppo negativa del nostro paese e questo non fa altro che oscurare tutte le occasioni che ci sono. e del caffè!!! hai la fortuna fare un lavoro che ha dei buoni sbocchi un po’ ovunque, se il tuo sogno è tornare in Italia con un po’ di organizzazione non dovresti faticare molto. Ci sono tante cose che ti voglio dire. in conclusione, se detieni qualcosa l’italia te lo toglie. Anche dopo anni di vita all’estero, continua a mancarmi ahahah, Quando ero ragazza avevo preso in considerazione l’idea di andare a studiare all’estero, precisamente a Londra. Opportunità: l’Italia è un paese ricco di opportunità. Mi auguro che l’Italia possa darti quello che stai cercando. Ho degli amici che dopo anni sono riusciti a stabilirsi in Italia e a prendere anche la cittadinanza italiana. Architettura e fili a Galle, nel sud dello Sri Lan, Galle è diversa dalle altre città singalesi. ps: scusa per i miei errori grammaticali. In alcuni settori magari ci sono più difficoltà che in altri, ma se ti impegni puoi riuscire ad essere quello che vuoi. Anche per lo studio ti consiglio di puntare alle principali città. Cittadini italiani: non hanno bisogno di alcun documento particolare dato che sono cittadini. Negli ultimi anni c’è stata una lenta ma chiara ripresa, soprattutto da quando la crisi mondiale si è abbattuta sull’Europa. Infatti è saltato tutto, ma non ho ne rimorsi ne rimpianti. Io sono nato e cresciuto nella Capitale, ho studiato nella terza università di Roma (Roma Tre) e ho terminato i miei studi a Londra in informatica. Il risultato è che oggi è più facile, rispetto a qualche anno fa, chiedere un mutuo per acquistare una casa. Tuttavia, se hai qualsiasi dubbio mi puoi scrivere nei commenti. cosa significa vivere in Italia nel 2020; quali sono i pro e i contro di vivere in Italia oggi; se ha più senso vivere in Italia o all’estero. La ringrazio comunque per aver condiviso la sua esperienza. Ti faccio presente che la maggior parte delle persone che si trasferisce a vivere in quest’Isola, seppure non sono molte, prendono come riferimento di andare a vivere nella città di Cagliari, forse quella che presenta più opportunità, a cui segue la città di Sassari. Adesso siamo in Inghilterra da due anni. Alle volte c’è bisogno di un po’ di pazienza per trovare lavoro ma un occasione arriva sempre. La vita in un piccolo paese offre molti vantaggi. La stessa cosa succede anche in altri paesi del mondo. Se si sceglie di vivere in un piccolo paese … Un appartamento dalle mille euro a salire. Cittadini europei: grazie ai trattati europei hanno libero accesso al territorio italiano. Crisi economica: la crisi economica italiana è ancora presente e in diverse aree è molto amplificata, soprattutto al Sud. Potrei andare avanti con altri esempi ma quello che voglio dire è che i lati negativi esistono in tutti i paesi e le città del mondo. Required fields are marked *. Prima vorrei ringraziarti per tua attenzione. Sono nato e cresciuto in Italia ed ho avuto modo di girarla da Nord a Sud. Non devi sempre prendere la macchina per andare da un punto all'altro. Classificazione. Your email address will not be published. Sono pienamente consapevole dei problemi dell’Italia ma sono allo stesso tempo consapevole che ci sono anche delle opportunità. Oggi Roma e Torino permettono di vivere con pochi soldi. In questa guida voglio essere il più chiaro ed oggettivo possibile con te che stai leggendo. Vantaggi e svantaggi di vivere in campagna Vita di campagna può affermare di essere il migliore, se ti riferisci a qualcuno che ama il paese. Se il tuo sogno o la tua ambizione ti porteranno in questo paese o a spostarti da una città all’altra mi auguro che le linee guida che hai trovato in questa guida ti siano d’aiuto. Dal 2012 i residenti e/o domiciliati in Italia sono soggetti a imposte patrimoniali per i beni all’estero che sono abbastanza onerosi. servizio documenti per vivere in Italia della Farnesina, Come prendere la cittadinanza italiana nel 2020, annunci della agenzie immobiliari in Italia, trasferiti a Pisa da studente o lavoratore, Dove andare in vacanza in Europa nel 2021? Ma avendo girato e vivendo io stesso in un altro paese ti posso dire che questo vale per tutti i paesi del mondo. La Tunisia per i pensionati è un Paese dove è possibile vivere davvero bene con la pensione e riposarsi dopo anni di lavoro. Anche io, come te, vivo in Inghilterra, a marzo prossimo sono 4 anni. Nel corso di un diluvio, si anche … 2 – Torino se poi vogliamo addentrarci meglio in tutto cio’ che hai scritto, hai parlato solo delle possibilita’ che i giovani hanno, sia negli studi che nel lavoro dimenticando i disagi che una coppia ha quando arriva un bebe’, la cosa che mi inquieta e’ una persona che va in pensione e non ha una casa, la sua pensione e’ molto limitata considerando che deve pagare un affitto e utenze piu’ condominio, si hai ragione nel dire che l’Italia e’ un paese pieno di storia e di cultura, solo per chi la sa apprezzare. Negli ultimi anni ho girato diversi paesi europei e posso dirti che l’Italia è un paese dove il costo della vita non è molto alto. La domanda di questi giorni è : Perché Vivere? L’esempio di Tyson ci insegna che chi ha un obiettivo ed è determinato lo realizza anche in Italia. La, Safari all'Udawalawe National Park. Questo lo testimonia la tua esperienza di vita e in qualche modo anche la mia. Come abbiamo visto, uno degli aspetti negativi del vivere in Italia è la crisi economica. I problemi di cui mi hai parlato, veramente a grandi linee, sono situazioni che ci sono in tutti i paesi del mondo e che possiamo anche prendere in considerazione ma non mettere avanti a tutto. PRO e CONTRO. Per esempio, … In una città come Milano dipende dal tuo reddito ma difficilmente superi i 2 mila euro l’anno (e se li superi vuol dire che non te la passi poi così male). 2 mete uniche, Passaporto sanitario: cos’è, come farlo e dove richiederlo, Coronavirus: dove posso andare? Costo della vita: questo aspetto cambia molto in base alle diverse zone del paese. Persone: gli italiani sono persone solari. vorrei ritornare in italia a vivere Ogni 2-3 anni vado in Italia in vacanza e mi sorprende vedere quanto economica sia la vita, ti devo dar ragione su questo punto. E’ vero che non sempre dopo la laurea si trova lavoro ma a mio avviso questo è un passaggio molto soggettivo. Ti ringrazio davvero per aver condiviso la tua esperienza e per il tuo punto di vista Giorgio, è bello poter parlare e conoscere persone con la tua esperienza, complimenti per tutto quello che sei riuscito a fare. avendo lavorato e vissuto per più di trent’anni a Roma posso capire il tuo punto di vista. Di solito arrivo a Ischia per l’ora di pranzo e il paese mi accoglie con la quiete di un borgo la domenica quando tutti sono attorno ad una tavola a mangiare. All’intero di questo blog ne trovi tante altre sulle principali città italiane e non solo. Vivere in un piccolo centro può portare una perdita di privacy, poichè spesso i vicini sanno dove sei, cosa fai e quando torni. Così ho deciso di dedicare questa guida completa al mio paese e alle persone che ci vogliono andare a vivere. 3. tappa del trekking a La Gomera: Arure – Vallehermoso, Road trip in Portogallo – Itinerario di 3 settimane, Relazione a distanza – 10 consigli per superarla, Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Traduzioni in contesto per "vantaggi di vivere in" in italiano-tedesco da Reverso Context: È uno dei vantaggi di vivere in un paese con tre soli. Ci sono tanti italiani che si sono realizzati nel nostro paese e che ci vivono divinamente. complimenti per la tua vitalità e voglia di avventura nonostante la tua giovane età. 2. Negli ultimi anni ci sono stati dei lenti ma significativi segnali di ripresa economica. Ho vissuto in Italia per tanti anni e da un po’ di tempo sono all’estero ed ho la fortuna di viaggiare per lavoro. I vantaggi di vivere all’estero. Ma vivere in Italia da straniero è ancora oggi possibile. Io sono di Roma ho 3 figli che vanno a scuola purtroppo devo dire che le scuole a Roma in confronti ad altre scuole all’estero l’italia e l’ultimo posto. Lavorare e studiare in Italia? Ho amici e colleghi che si sono pienamente realizzati nel nostro paese, nonostante le difficoltà. Alcuni invece sono ancora indecisi sul da farsi, forse ancora alla ricerca di informazioni o del coraggio mancante, la spinta che serve a prendere la decisione definitiva e fissare la data di partenza. Non riesco a trovare qualcosa per la quale valga la pena vivere, l’unica cosa che mi tiene qui sono i miei genitori e mia sorella, loro non meritano un dolore così grande, non meritano di perdere una persona alla quale vogliono tanto bene. Come dici tu, purtroppo, se non hai un lavoro e sei incinta sicuramente hai molti problemi. Le utenze sono abbastanza simili in tutto il territorio: con circa 100 euro al mese si paga luce e gas per due persone in una casa di circa 90 mq. Das ist ein Vorteil den ältere Menschen haben. Negli ultimi anni poi hanno preso molto piede i prodotti biologici, oggi ogni supermercato ha un reparto dedicato a questi generi alimentari che costano molto meno rispetto a tanti altri paese. I vantaggi principali della vita nei paesini, sono sicuramente in primo luogo i costi contenuti degli immobili sia per affittare che per acquistare e dei servizi e negozi in zona mediamente più economici rispetto a quelli nei centri delle città, basti pensare che in paesini con meno di 5000 abitanti il prezzo al metro quadro può essere addirittura inferiore ai 1000 euro al metro quadro, mentre nelle grandi città … Beauty of living in a car. L'enorme flessibilità che ne consegue è uno dei vantaggi del formato ADEXP. Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies. 1 – Milano Fisco: la pressione fiscale italiana è abbastanza alta. Il fatto di essere da sola sicuramente è una barriera ma vedrai che nel giro di pochi giorni avrai nuovi amici e mille nuove avventure da vivere che non avrai modo e tempo di sentirti sola. Italia é il paese in mio cuore. Ma spero che mia figlia emigri al più presto! Ad ogni modo ci provo: ho scritto questa guida con l’intento di aiutare chi vuole vivere in Italia, infatti al suo interno ci trovi i collegamenti a molte risorse utili per chi vuole cercarsi un lavoro, cambiare lavoro, fare un percorso di studi e realizzare la sua vita in Italia. Dopo qualche anno lavorando come tecnico “trasfertista”, a 25 anni ho fatto il “salto” e con i risparmi accumulati ho iniziato una lunga e travagliata carriera come imprenditore immobiliare nel Sud-Est Asiatico, in cui tuttora vivo.