E addò fà cchiù calore Miette 'e creature 'o sole. Pecchè hanna … L’omu di mala cuscenza, comu òpira accussì penza. // primo = avv. Bell e papà. R Yes i know my way Siente fa' accussì. E A chi nun fa perete, nun le guardà 'o culo. Cierti 'vvote po', 'o mezzo s'atteggia pe fa'na pusteggia e acchiappà a coccherun. Commento, traduzione e note di Angelo Tortora. La vita è rap'n'roll e io giro con lei Yes I know my waySo la mia strada, il mio stile, gli amici, i mieinon è questione d’età ma di testaho un bambino dentro a cui feci una promessae non lo tradisco per un po’ di frescaun bel vestito per piacere a quest’Italia vecchiavecchia come la mia maglia, vecchia come una pernacchia, come una macchiettasono quello che per voi spazzatura èsono felice che abbiate paurache non esista più una città sicuraanche se le riempite di eserciti e di murae ai ragazzi chiudete il localecosì si fanno a casa e si faranno più malei bambini vanno tenuti al soleper capire dove fa più freddo e dove più calore, So che sono un uomo anche senza giaccaperché mantengo la testa altaYes I know my way. A dire che tutto era meglio ai loro tempi Io dico quello che vogliodico quello che voglioio dico quello che mi passa dentro questa testaI’m so gladI’m boogie boogie manI’m so gladI’m a boogie boogie man, Io dico quello che sentodico quello che sentoqualche volta mi pentoqualche volta mi pentoI’m so gladI’m boogie boogie manI’m so gladI’m boogie boogie man, Everybody needs a lovely soulEverybody seems a lovely soulplease to my babyleave all night long, Io dico quello che vedoIo dico quello che vedoqualche volta ci credoqualche volta ci credo, I’m so gladI’m boogie boogie manI’m so gladI’m boogie boogie man, Che cosa c’è oltre l’anima,tante cose che non ho capito maie penso a te che sei l’unicaperché nessuna ti ha mai guardata come meIt’s a beautiful dayoggi è un giorno di soleIt’s a beautiful daysenti come batte il mio cuoreIt’s a beautiful daypaura non ho di morirerestando in bilico cosìper ritrovarti nella notte scuraa raccontare un mondo che non c’èper ogni notte c’è un nuovo giornochi vivrà vedràIt’s a beautiful daychissà perché dentro l’animarestano i sogni che non hai vissuto maie cerchi il cielo in una lacrimacerti ricordi ormai non se ne vanno piùIt’s a beautiful dayoggi è un giorno di soleIt’s a beautiful daysento che si apre il mio cuoreIt’s a beautiful daypaura non ho di morirerestando in bilico cosiper ritrovarti nella notte scuraa raccontare un mondo che non c’èper ogni notte c’è un nuovo giornochi vivrà vedràIt’s a beautiful day, So che sono un uomo anche senza giaccaperché mantengo la testa altavent’anni dopo con la stessa rabbia intattaproprio come negli anni ottantaqualcuno riderà qualcuno s’incazzama loro sono chiusi nella stessa gabbiae hanno smesso di correre rischiil giorno che hanno smesso di comprare i dischie poi li vedo nemmeno trentennia dire che tutto era meglio ai loro tempila musica, i giovani, il cibo, il governola stessa canzone che gira in eternonon era meglio quando si stava peggiosei tu che adesso ragioni da vecchiola vita è rap and rool e io giro con leiYes I know my way. ammore ! Yes I know my way‘e guaie mie ‘e saccio i’ma chi me crede.Yes I know my wayma tu nun puo’ veni’ma tu nun puo’ veni’i’ m’arreseco sulo si vale ‘a pena ‘e tenta’mpo’ chi mm’o ffa fa’. ma tu nun puo' venì ma tu nun puo' venì i' m'arreseco sulo si vale 'a pena 'e tentà' ma po' chi mm'o ffa' fa Siente fa' accussì nun dà retta a nisciuno fatte 'e fatte tuoie ma si haje suffrì' caccia 'a currea siente fa' accussì miette 'e creature 'o sole pecchè hanna sapè' addò fà friddo e addò fà cchiù calore [J-Ax] Sulo… senza nisciuno E tu… tu morta sì pe' mme, Tu morta sì pe' mme! WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale. Vecchia come la mia maglia mecca Yes i know my way Me fai schifo comm' fa schifo 'o Maiale 'e Mussulmane. La musica, i giovani, il cibo, il governo Ma sta femmena. Geniu fa biddizza. I E il reo costume Tanto s'avanza Che la costanza Di chi ben ama Ormai si chiama semplicità. Ma tu nun puo' venì You have entered an incorrect email address! A chi me dà 'o pane, a chillo chiammo papà. Nun ’o fa chiagnere accussì ! Perché mantengo la testa alta. Và tu va tant'io sbareo An icon used to represent a menu that can be toggled by interacting with this icon. Essa è accussì 'nfosa ca' s'addorma 'o muss' sì 'a vase. Non era meglio quando si stava peggio So che sono un uomo anche senza giacca ANALISI LOGICA - homines aegri = sogg. Lu sazziu nun cridi a lu dijunu. Il castelluccese fa parte dei dialetti altomeridionali distribuiti lungo la fascia dei Monti Dauni entro le isoglosse evidenziate da Francesco Avolio. Yes i know my way Non è questione di età, ma di testa Fatte 'e fatte tuoie Il giorno che hanno smesso di comprare i dischi Che non esista più una città sicura Note : ¹ colpito. 7) Tutte le speranze di Catilina caddero. Nun Ce Ne Sta Pe Nisciun Lyrics: Rammenn n'appoc, rammenn n'appoc / Nun ce ne stà pe'nisciun, nisciuno / Rammenn n'appoc, rammenn n'appoc / Nun ce ne stà pe'nisciun, nisciuno / … D nun dà rett a nisciun. S Perchè mantengo la testa alta Ma tu nun puo' venì L Per capire dove fa più freddo e dove più calore Mo ca' cumanno nun me sporco cchiù 'e mane tu afforza vuò 'na tarantella frà sì bello ma n'abball'. So la mia strada, il mio stile, gli amici miei E poi li vedo nemmeno trentenni Fa', fà o fa: come si scrive questa sillaba che indica un tempo passato o un verbo e quando si usa l'apostrofo o l'accento che spesso troviamo su di essa. D Come la pernacchia, come una marchetta W Lamèntiti si voi stari bonu. Non sempri arriri 'a muggheri dô latru. Ma chi me crede 5) La vita dei morti è posta nel ricordo dei vivi. Nun chied chiù n'aiut. Album È contenuto nei seguenti album: 1994 Crescendo nell’amore Testo Della Canzone Tu e nisciuno cchiù di Gigi Finizio * Gianni Celeste – 1993 Nuvole Stamm’ già ‘a mez’oraint’o liett’e me sbatte fort’ ‘mpiettequesta storia non mi vatu ca m’e girate pur’e spallee non m’e fatt’na domandastaje nervosa e nun vuo’ parla’comm’e fatt’a t’addurmi’cu stu […] Mo' nun me futte cchiù Sta nuttata è doce, sta luna è d’argiento, tu mme miette ncroce pe na cosa ’e niente ! F Il presente lavoro vuole essere un contributo agli studi di dialettologia italiana e alla E … Ma loro sono chiusi nella stessa gabbia Miette 'e creature 'o sole Me 'nfongo 'e dete e 'a tocc' comm sì cagnasse pagina. Siente fa’ accussì nun da’ retta a nisciunofatte ‘e fatte tuoiema si haje suffri’ caccia ‘a curreasiente fa’ accussìmiette ‘e creature ‘o solepecché hanno sape’ addo’ fa friddoe addo’ fa cchiù calore. Un bel vestito per piacere a quest'Italia vecchia Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. A chi nun tene figlie, nun ghì nè pe' denare, nè pe' cunsiglie. siente fa' accussi' nun da' retta a nisciuno. Ma tu nun puo' venì. H Non si pò 'mmucciari 'u suli cô crìu. e dicette: “Chest’ acqua nun fa bene, comme se dice, nun giova â salute!”. Nun chiagne maje? fatte 'e fatte tuoie . niente scuse - Traduzione del vocabolo e dei suoi composti, e discussioni del forum. V Ah! E ai ragazzi chiudete il locale Yes i know my way The sun goes down, Twenty four hours And Ave Maria sounds. An icon used to represent a menu that can be toggled by interacting with this icon. Siente fa' accussì nun dà retta a nisciuno. La stessa canzone che gira in eterno Tu vaje deritto e i' resto a pere U (Pino Daniele) 4) La tua autorità e quella dei giudici ma fanno paura (= l’autorità tua e dei giudici mi fa paura). Z. Pout Pourri - Rivers of Babylon _ Sugar Sugar _ More Than I Can Say _ Forever and Ever _ Mississippi - Duration: 16:32. lucasil65 Recommended for you O Yes I know my waymo nun me fotte cchiùmo nun me fotte cchiùtu vaje deritto e i’ resto a pereva’ tu va’, tant’io sbareo. Tutto attuorno canta: Ammore ! Yes I know my wayma nun è addo’ m’aje purtato tu.Ah! (della principale) + attr. Fa così, mio Lucilio, rivendica te a te stesso, cogli e custodisci il tempo che ancora o ti veniva portato via o ti sfuggiva. Siente fa' accussì nun dà retta a nisciuno 'e guaie mie 'e saccio i' . Consulta qui la traduzione all'italiano di Paragrafo 47 - Traduzione 1, Libro 5 dell'opera latina Epistulae morales ad Lucilium, di Seneca A Fatte 'e fatte tuoie. Mo' nun me futte cchiù 6) È (proprio) di colui che dà, non di colui che chiede, dettare le condizioni della pace. Er tutt a vita mij T Più non si trovano Tra mille amanti Sol due bell'anime Che sian costanti, E tutti parlano Di fedeltà! Ma nun' è addò m'aie purtato tu Il rapper Luche ha rilasciato il video del nuovo singolo in dialetto partenopeo intitolato Nisciun, un pezzo inedito prodotto da Geeno, mentre D-Ross ha curato la masterizzazione ed il mixaggio. P Siente fa' accussì "Scusa se ti ho lasciato andare, se ti ho trattato male, se finivo per continuare a ferire; scusa se non mi sentivo pronta, se non mi sono abbandonata a quell'amore travolgente, se sono stata diffidente, se ho avuto paura di essere distrutta e di distruggere; scusa perchè non lo meritavi, perchè eri perfetto nelle tue imperfezioni e avrei già voluto amarti, ma l'ho capito tardi. Yes I know my way ma nun è addo’ m’aje purtato tu. M Nun tene cur'e te e te fa piglià coller' E accussì o nord parl'e te ... ma tu non siente a nisciun si giovane ancora e nun a ten a capa pe fa ammore. . N Ho un bambino dentro a cui feci una promessa Ch mal fa vederti soffrire accussí. I bambini vanno tenuti al sole TRADUZIONE - Gli uomini malati, quando sono colpiti da febbre, se bevono dell'acqua gelida, in un primo momento sembrano essere sollevati, poi (però) vengono prostrati molto più gravemente. . Miezz a chesti strad. E hanno smesso di correre rischi What a misfortune, alack! Yes i know my way Seneca saluta il suo Lucilio. Nel grande Tempio di Diana, in un grande ambiente adibito ad uso termale, venivano raccolti i vapori dal terreno e dall’acqua.. _____. . Pecchè hanna sapè' addò fà friddo Sono quello che per voi è spazzatura Proprio come negli anni ottanta Quannu l'amuri voli, trova locu. ma tu nun puo' veni' i' m'arresco sulo si vale 'a pena 'e tenta' mpo' chi mm'o ffa' fa. E sono felice che abbiate paura A chillu santo ca nun fa miràcule, nun appiccià cannèle. O vuò telefonà poi dici:" basta nun laggia pensà". Così si fanno a casa e si faranno più male Ma si haje suffrì' caccia 'a currea Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment. Bimba bimba miett o disc e canta bimba , ... Parli da sola e pò, nun saij chell cà e fà. I' m'arreseco sulo si vale 'a pena 'e tentà' Ma po' chi mm'o ffa' fa. Bimba bimba miett o disc e canta bimba , sagli e scale e zump bimba non te importa e nero o janc bimba pensa solo o ball bimba co sta minigonna incuoll fai gira la testa a tutt' quant . Without words I cross myself And think of my mom. Yes i know my way Ntâ codda ruppa ruppa cci va ntô menzu cu' non cci cuppa. Problemas – Paris Boy Testo con traduzione in italiano, Bill – Less Than Jake Testo con traduzione in italiano. I' m'arreseco sulo si vale 'a pena 'e tentà' G e quando scenne a fa spesa na folla e guagliun te vene apress ma tu non siente a nisciun si giovane ancora e nun a ten a capa pe fa ammore. Ma po' chi mm'o ffa' fa Non cci haju mancu sali di salera. Che malasciorte, ahimmé! Traduzione all'italiano. So che sono un uomo anche senza giacca . E non lo tradisco per un po' di fresca Ma tu nun puo' venì. Sei tu che adesso ragioni da vecchio Vent'anni dopo con la stessa rabbia intatta Anche se le riempite di esercito e di pula Amma cercà. (J-Ax) Cierti 'vvote pe'te fa na pelle te fai piacé 'e stelle e se'mpostan'e 'ppalle! Sì parlamme 'e Napule, tutt' stì puttane adiventene selvagge. C Cierti 'vvote te sienti pilote ma po' t'arrevuote e te juoche 'o … Siente fa’ accussì nun da’ retta a nisciuno fatte ‘e fatte tuoie ma si haje suffri’ caccia ‘a currea siente fa’ accussì miette ‘e creature ‘o sole pecché hanno sape’ addo’ fa friddo e addo’ fa cchiù calore. Ma si haje suffrì' caccia 'a currea. (J-Ax) A chi nun piace 'a carne annecchia, se magna chella 'e voje ca è chiù tosta. mpo’ chi mm’o ffa fa’. B Qualcuno riderà, qualcuno s'incazza . Cierti 'vvote te siente 'nu maste pe 'na ser'e basta, po' tuorn nisciun. E 'stu turmiento mio Nun te turmenta? ammore ! Ma po' chi mm'o ffa' fa Siente fa' accussì nun dà retta a nisciuno Fatte 'e fatte tuoie Ma si haje suffrì' caccia 'a currea Siente fa' accussì Miette 'e creature 'o sole Y