Ricordiamo qui che una indulgenza plenario è la remissione temporale dei propri peccati dinanzi a Dio. LETTURA DELLA SACRA BIBBIA ALMENO PER MEZZORA (N. 50). Applicate le condizioni richieste: Confessione – Comunione – Preghiera per il Papa – Distacco dal peccato anche veniale. Il pio Over 100,000 English translations of Italian words and phrases. 3. Gesù immette in noi (o nei nostri cari, nel caso chiedessimo l’indulgenza plenaria per qualche defunto) la sua forza creatrice, per rendere più rapida ed efficace la riparazione che noi, da soli, faremmo peggio e molto più lentamente. 7.1 (319) secc. Leggiamo dal catechismo la definizione. L’indulgenza plenaria ripara i disordini da noi provocati e purifica la nostra vita, perché “sfrutta” la forza santificatrice di Gesù e dei santi. L’indulgenza plenaria ripara i disordini da noi provocati e purifica la nostra vita, perché “sfrutta” la forza santificatrice di Gesù e dei santi. (1) Oppure, con il consenso dell’Ordinario, nella Domenica precedente o seguente (a decorrere dal mezzogiorno del sabato fino alla mezzanotte della Domenica), si può lucrare una volta sola [nel giorno], l’indulgenza Plenaria. Il pio esercizio deve essere compiuto dinanzi alle stazioni della Via Crucis legittimamente erette. …” [PARTE Ia N. 3], “L’Unigenito Figlio di Dio, infatti,… ha procurato un tesoro alla Chiesa militante – Si sa che di questo tesoro costituiscono un accrescimento ulteriore anche i meriti della Beata Madre di Dio e di tutti gli eletti – e lo ha affidato al beato Pietro, clavigero del cielo e ai successori di lui, suoi vicari in terra, perché lo dispensassero salutarmente ai fedeli e, per ragionevoli cause, lo applicassero misericordiosamente a quanti si erano pentiti e avevano confessato i loro peccati, talvolta rimettendo in maniera totale [indulgenza plenaria], e tal altra in maniera parziale [indulgenza parziale], la pena temporale dovuta per i peccati”. Per l’indulgenza plenaria si stabiliscono queste norme: 1. Ricordiamo la S. Comunione e la Confessione (che è sufficiente fatta negli otto giorni). indulgenza plenaria ordinaria, pu� essere anche offerta a Ges� o alla Madonna 19. 2. (25), ALLA BENEDIZIONE PAPALE: Si concede l’indulgenza plenaria al fedele che piamente e devotamente riceve sia pure via radio e televisione la Benedizione impartita dal Sommo Pontefice “urbi et orbi” [alla città e al mondo]. USO DEGLI OGGETTI DI PIETA’ (35) Il fedele che devotamente usa un oggetto di pietà (Crocifisso o Croce, corona, scapolare, medaglia) benedetto dal Sommo Pontefice o da un Vescovo, possono acquistare anche l’indulgenza plenaria nella festa dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, aggiungendo però la Professione di Fede con qualsiasi legittima formula. (17). L'indulgenza plenaria può essere acquistata una sola volta al giorno; l'indulgenza parziale invece può essere acquistata più volte al giorno. IN QUESTO LUOGO SI PUO' OTTENERE L'INDULGENZA PLENARIA QUOTIDIANA. Per coloro che non possono presenziare dal vivo tale requisito perché impossibilitati fisicamente possono comunque prendersi un po’ di tempo, almeno 15 minuti, per la lettura e la meditazione della Passione e Morte si Gesù. 994] comunitaria del Santo Rosario, anche in casa. Si chiama indulgenza plenaria quella che, secondo la dottrina cattolica, libera per intero dalla pena temporale dovuta per i peccati; indulgenza parziale quella che ne libera solo in parte. § 2. Preghiera secondo le intenzioni del papa. L'indulgenza sarà plenaria nel primo giorno dell'anno e nella festa di Pentecoste se l'inno viene recitato pubblicamente. Si concede l’Indulgenza plenaria alle consuete condizioni (confessione sacramentale, comunione eucaristica e preghiera se-condo le intenzioni del Santo Padre) ai fedeli che, con l’animo distaccato da qualsiasi peccato, parteciperanno all’Anno di San Giuseppe nelle occasioni e con le modalità indicate da questa Penitenzieria Apostolica. La teologia cattoli… [Parte Ia N. 7] “Dettaremissione di penatemporaledovutaperipeccati,giàrimessiperquanto riguarda la colpa [con la Confessione], con termine proprio è stata chiamata “indulgenza”. (26). Scrittura a modo di lettura spirituale, per almeno mezz�ora, in casa. L’indulgenza diventa plenaria se, durante la Visita Pastorale, assisto ad una funzione presieduta dal Vescovo. (28) In particolare: le indulgenze di Quaresima. Se l’indulgenza plenaria si applica a sé, questa rimette la pena temporale per i peccati perdonati fino al giorno in cui si applica. E’ […] a — l’Indulgenza plenaria per quanti visitino un cimitero e preghino per i defunti anche soltanto mentalmente, stabilita di norma solo nei singoli giorni dal 1 all’8 novembre, può essere trasferita ad altri giorni dello stesso mese fino Come San Francesco ottenne l'indulgenza plenaria conosciuta come il Perdono di Assisi. Nello stesso giorno egli proclamò la Grande Perdonanza, un giorno di Riconciliazione durante il quale era concessa un' indulgenza plenaria , con la completa assoluzione dai peccati commessi. L'indulgenza plenaria Cancellazione totale dei debiti di pena dovuti per i peccati individuali applicabile, una sola volta al giorno, per se stessi o per i defunti Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: © Tutti i contenuti pubblicati su lalucedimaria.it sono proprietà dei rispettivi autori o publisher. L’INDULGENZA PLENARIA L'indulgenza plenaria si può acquistare una sola volta al giorno, per acquistarla, oltre l'esclusione di qualsiasi attaccamento al peccato, anche veniale, è necessario eseguire quanto richiesto (visita ad una chiesa o altro) ed adempiere a tre condizioni: Visita al Ordinariamente, infatti, l’indulgenza plenaria per i defunti è concessa al fedele che, nei giorni dell’ottava dal 1° all’8 novembre, si rechi al cimitero e preghi per i defunti, oppure a colui che, nel giorno della Commemorazione dei fedeli defunti, visiti una chiesa o vi reciti un Padre nostro e un Credo. In the teaching of the Catholic Church, an indulgence (Latin: indulgentia, from indulgeo, 'permit') is "a way to reduce the amount of punishment one has to undergo for sins". Per l’indulgenza plenaria si stabiliscono queste norme: E’ sufficiente la recita della sola quarta parte del Rosario; ma le cinque decadi devono recitarsi senza interruzione. 994] E’ capace di lucrare indulgenze chi è battezzato, non scomunicato, in stato di grazia almeno al termine delle opere prescritte. 2 . 2. Recita comunitaria del Santo Rosario, anche in casa. Racc N 300 e 301) Chi non sa l’Angelus, può lucrare la stessa indulgenza recitando cinque Ave Maria. 7. delle seguenti opere di carit�: 1. * OFFERTA QUOTIDIANA DEL LAVORO DELLA GIORNATA. Indulgenza Plenaria Quotidiana Una indulgenza plenaria al giorno, non giubilare ma ordinaria, applicabile anche ai defunti, può essere acquisita sempre da tutti i fedeli, in tutti i … CORPUS DOMINI: con la preghiera del Tantum ergo [Adoriamo il Sacramento], recitata piamente e pubblicamente nella azione liturgica di questa solennità. Opera prescritta: Visita alla chiesa parrocchiale, recitando Il Padre nostro e il Credo. 4 . La Chiesa come Madre, sempre si volge a chi è nella prova e nella sofferenza e si fa tramite della Misericordia di Dio Decreto della Penitenzieria Apostolica circa la concessione di speciali Indulgenze ai fedeli nell’attuale situazione di pandemia, 20.03.2020. Santissimo Sacramento e Adorazione per almeno mezz�ora, in Chiesa. L’indulgenza è la remissione dinanzi a Dio della pena temporale per i peccati, già rimessi quanto alla colpa, che il fedele debitamente disposto, e a determinate condizioni, acquista per intervento della Chiesa la quale, come ministra della redenzione, autoritativamente dispensa ed applica il tesoro delle soddisfazioni di Cristo e dei Santi. Potente preghiera per sigillare la mia vita col Sangue di Gesù. …” [PARTE Ia N. 2], “E’ da considerare che tutti gli uomini peregrinanti sulla terra ogni giorno commettono peccati almeno leggeri; di modo che tutti hanno bisogno della misericordia di Dio per essere liberati dalle conseguenze penali dei peccati. Occorre spostarsi da una stazione all’altra. La Parola del giorno dal Vangelo secondo Matteo 26,14-25. Una indulgenza plenaria al Sono inoltre da adempiere queste tre condizioni: *Confessione sacramentale. E’ sufficiente la recita della sola quarta parte del Rosario; ma le cinque decadi devono recitarsi senza interruzione. Questa indulgenza diventa plenaria se faccio la rinnovazione durante la celebrazione della Veglia Pasquale o nell’anniversario del mio Battesimo. Il primo modo di ottenere una indulgenza plenaria è quello di seguire la Via Crucis dove ricordiamo e meditiamo la Passione, Morte di Gesù. (28), LE INDULGENZE PLENARIE DI OGNI GIORNO * ADORAZIONE DEL SS. Il fine… è non solo di aiutare i fedeli a scontare le pene del peccato, ma anche di spingere gli stessi a compiere opere di pietà, di penitenza e di carità, specialmente quelle giovano all’incremento della fede e al bene comune”. Una indulgenza plenaria al giorno, non giubilare ma ordinaria. La diocesi di Tortona, con il suo vescovo monsignor Vittorio Francesco Viola, ha preparato un sussidio per il Giubileo della Misericordia. “L’indulgenza è parziale o plenaria secondo che libera in parte o in tutto la pena temporale dovuta per i peccati”. Dal mezzogiorno del 1° Agosto alla mezzanotte del giorno seguente (1), si può lucrare una volta sola (nel giorno) l’indulgenza plenaria. La Chiesa dispensa le indulgenze in forza del suo unico tesoro: i meriti di Gesù Cristo, della Madonna e dei Santi. Una indulgenza plenaria al giorno, non giubilare ma ordinaria. [Cliccare qui per altri dettagli sull'Indulgenza plenaria quotidiana] Indulgenza plenaria per “Anno di San Giuseppe” Ad accompagnare la pubblicazione della Lettera apostolica Patris corde c’è il Decreto della Penitenzieria Apostolica che annuncia lo speciale “Anno di San Giuseppe” indetto dal Papa e la relativa concessione del “dono di speciali Indulgenze”. Al di là del linguaggio, sempre piuttosto tecnico nelle formulazioni ufficiali, cerchiamo di tradurre il tutto in termini più semplici. I fedeli… legittimamente impediti, potranno acquistare la medesima indulgenza dedicando alla pia lettura e meditazione della Passione e Morte di Nostro Signore Gesù Cristo un certo spazio di tempo, ad esempio un quarto d’ora. Questa domenica vi portiamo in provincia di Rovigo, precisamente a Melara per farvi conoscere la Madonna del Lume , la cui bellissima storia arriva da molto lontano. 6) Visita in forma di pellegrinaggio alle Basiliche patriarcali di Roma, esprimendo nel cuore il proposito di filiale sottomissione al Romano Pontefice e recitando il … Nelle chiese parrocchiali, si può lucrare inoltre [oltre a quella del 2 Novembre], l’indulgenza plenaria altre due volte nell’anno, cioè: – nella festa del Santo titolare – e il 2 Agosto in cui ricorre la Porziuncola…[o Perdon d’Assisi]. CAN. Aggiungendo, a scelta, una delle seguenti opere di carità: 1. Indulgenza plenaria quotidiana vuol dire che tu partecipando alla celebrazione eucaristica in quella chiesa e alle condizioni che ti vengono richieste, puoi beneficiare dell'indulgenza tutti i giorni. 3. * L�acquisizione della L'indulgenza plenaria si può acquistare una sola volta al giorno, per acquistarla, oltre l'esclusione di qualsiasi attaccamento al peccato, anche veniale, è necessario eseguire quanto richiesto (visita ad una chiesa o altro) ed adempiere a tre condizioni: 1. confessione sacramentale con assoluzione; Questa festa sarà accompagnata, nel 1854, da un' indulgenza plenaria. Lucrare l’Indulgenza Plenaria con l’Adorazione Eucaristica. Il cuore generoso del Santo Padre Giovanni XXIII trovò il farmaco per evitare le sofferenze del purgatorio concedendo l’Indulgenza plenaria quotidiana a quanti vivono i propri doveri e sopportano croci di ogni giorno per amore di Gesù. INDULGENZA PLENARIA QUOTIDIANA. 4. Per l’indulgenza plenaria si stabiliscono queste norme: 1. per indulgenziare un�anima del Purgatorio a loro scelta. acquisita sempre da tutti i fedeli, in tutti i giorni dell�anno alle : A plenary indulgence will remove all temporal punishment. totale [indulgenza plenaria], e tal altra in maniera parziale[indulgenza parziale], lapenatemporale dovutaperipeccati”. 1° GENNAIO: Con l’invocazione pubblica dello Spirito Santo con il Veni Creator Spiritus. L'indulgenza è una remissione che il fedele, debitamente disposto e a determinate condizioni, acquista per intervento della Chiesa, la quale, come ministro della Redenzione, con la sua autorità, dispensa ed applica il tesoro delle soddisfazioni di Cristo e dei santi. Il cuore generoso del Santo Padre Giovanni XXIII trovò il farmaco per evitare le sofferenze del purgatorio concedendo l’Indulgenza plenaria quotidiana a quanti vivono i propri doveri e sopportano croci di ogni giorno per amore di Gesù. ELENCO DELLE INDULGENZE CONCESSE DALLA CHIESA INDULGENZA PLENARIA OGNI GIORNO PER LA RECITA DEL l SANTO ROSARIO Alle solite condizioni “Si concede l’indulgenza plenaria se la recita del Rosario si fa in chiesa, pubblico oratorio, oppure in famiglia, in una Comunità religiosa, in una pia associazione. Indulgenza plenaria per “Anno di San Giuseppe” Ad accompagnare la pubblicazione della Lettera apostolica Patris corde c’è il Decreto della Penitenzieria Apostolica che annuncia lo speciale “Anno di San Giuseppe” indetto dal Papa e la relativa concessione del “dono di speciali Indulgenze”. 2 NOVEMBRE [Indulgenza applicabile solo per i defunti] Dal mezzogiorno del giorno 1 (Festa di tutti i Santi), fino alla mezzanotte del giorno due. 19. Inoltre, l’indulgenza, sia essa plenaria o parziale la su uò chiedere per se stessi o per l’anima di un defunto ma mai per una persona ancora in vita. 2. Lettura della Sacra Con l’indulgenza, che può essere parziale o plenaria (totale), la pena conseguente, relativa al peccato confessato, che dovremmo scontare comunque in Purgatorio, dopo la nostra morte. Il cuore generoso del Santo Padre Giovanni XXIII trovò il farmaco per evitare le sofferenze del purgatorio concedendo l’Indulgenza plenaria quotidiana a quanti vivono i propri doveri e sopportano croci di ogni giorno per amore di Gesù. L'indulgenza plenaria si può acquistare una sola volta al giorno, per acquistarla, oltre l'esclusione di qualsiasi attaccamento al peccato, anche veniale, è necessario eseguire quanto richiesto (visita ad una chiesa o altro) ed adempiere a tre condizioni: 1. confessione sacramentale con assoluzione; [C.D.C. ESERCIZIO DELLA VIA CRUCIS (N.73) Per l’acquisto della indulgenza plenaria, valgono le seguenti norme: 1. 996], “L’indulgenza è parziale o plenaria secondo che libera in parte o in tutto la pena temporale dovuta per i peccati”. CAN. – Questa stessa indulgenza plenaria in punto di morte può essere lucrata dal fedele che nello stesso giorno abbia già acquistato un’altra indulgenza plenaria. Aggiungendo, a scelta, una delle seguenti opere di carità: 1. Una indulgenza plenaria al giorno, non giubilare ma ordinaria. Fino all'8 dicembre 2021 sarà concessa l'indulgenza plenaria ai fedeli che pregano il Santo, sposo di Maria Alla preghiera vocale si deve aggiungere la pia meditazione dei misteri (enunziandoli secondo l’approvata consuetudine vigente). “E’ dottrina divinamente rivelata che i peccati comportino pene inflitte dalla santità e giustizia di Dio, da scontarsi sia in terra, con i dolori, le miserie, e le calamità di questa vita e soprattutto con la morte, sia nell’aldilà, [in Purgatorio], anche con il fuoco e i tormenti o con le pene purificatrici. OGNI VENERDI’ DI QUARESIMA: Con la recita della preghiera Eccomi, o mio amato e buon Gesù.. (22), GIOVEDI’ SANTO: Con la recita pubblica, fatta con fede, del Tantum ergo [Adoriamo il Sacramento], VENERDI’ SANTO Nella solenne azione liturgica: quando il fedele partecipa devotamente all’adorazione della Croce e la bacia. – Questa stessa indulgenza plenaria in punto di morte può essere lucrata dal fedele che nello stesso giorno abbia già acquistato un’altra indulgenza plenaria. Indulgenza plenaria quotidiana Avevo già parlato qui dell'Indulgenza Plenaria, ma non sarà male fare maggior luce su questo importantissimo argomento con poche altre semplici parole. Dal mezzogiorno del 1° Agosto alla mezzanotte del giorno seguente (1), si può lucrare una volta sola (nel giorno)l’indulgenza plenaria. 6. Lo stato di grazia si richiede almeno al termine delle opere prescritte (C. J. C., cc. Il Santo Padre Giovanni Paolo II ha concesso a tutti quelli che vengono pellegrini al Santuario M. V. della Misericordia la facolta' di acquistare l'indulgenza plenaria. CAN. L’indulgenza plenaria nella Festa dei Santi Arcangeli il 29 Settembre 2017 / Devozione Tags: 29 settembre , Corona Angelica , indulgenza plenaria , Santi Arcangeli Indulgenza plenaria e parziale Si chiama indulgenza plenaria quella che, secondo la dottrina cattolica, libera per intero dalla pena temporale dovuta per i peccati; indulgenza parziale quella che … condizioni per l’Indulgenza Plenaria [abbreviazione: CC]. Nella ricorrenza dei 150 anni della proclamazione a patrono della Chiesa. 993] “Ogni fedele può lucrare per se stesso o applicare ai defunti a modo di suffragio indulgenze sia parziali sia plenarie”. Indulgenza plenaria e confessioni nell’emergenza coronavirus: il decreto dell’Arcivescovo Dopo il decreto della Penitenzieria Apostolica, monsignor Ghizzoni specifica a quali condizioni è possibile ricevere l'indulgenza e in quali situazioni i sacerdoti possono ricorrere ad assoluzioni collettive. Esta pena puede reducirse mediante la realización de buenas obras, la oración, la aceptación cristiana del sufrimiento y la recepción de la indulgencia, que puede ser parcial o plenaria … SACRAMENTO PER ALMENO MEZZORA (N.3). L’INDULGENZA PLENARIA. Chi non sa l’Angelus, può lucrare la stessa indulgenza recitando cinque Ave Maria. È bene compiere le condizioni per ottenere l’indulgenza nello stesso giorno. esercizio della Via Crucis davanti alle quattordici stazioni, in Chiesa. delle seguenti. (43), CELEBRAZIONI GIUBILARI DELL’ORDINAZIONE SACERDOTALE 25°, 50°, 60°. PENITENZIERIA APOSTOLICA DECRETO Si concede il dono di speciali Indulgenze ai fedeli affetti dal morbo… VEGLIA PASQUALE: con la rinnovazione delle Promesse Battesimali, fatta con qualsiasi formula. English Translation of “indulgenza plenaria” | The official Collins Italian-English Dictionary online. : Un indulgenza plenaria rimuoverà tutta la pena temporale. SACRO CUORE DI GESU’: con L’Atto di riparazione al Sacro cuore di Gesù: Gesù dolcissimo, il cui immenso amore…recitato pubblicamente in questa solennità. * LA RECITA DEL S. ROSARIO (N.48): Si concede l’indulgenza plenaria se la recita del Rosario si fa in chiesa pubblico oratorio, oppure in famiglia, in una Comunità religiosa, in una pia associazione. Un innocente condannato a morte dalla Corte Europea. -a. Il fedele potrà tuttavia conseguire l'indulgenza plenaria in articulo mortis anche se nello stesso giorno abbia già acquistato un'altra indulgenza plenaria. * OFFERTA QUOTIDIANA DEL LAVORO DELLA GIORNATA. La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. [C.D.C. 925-932). Nell’attuale contesto di emergenza sanitaria, il dono dell’ Indulgenza plenaria è particolarmente esteso agli anziani, ai malati, agli agonizzanti e a tutti quelli che per legittimi motivi siano impossibilitati ad uscire di casa, i quali con l’animo distaccato da qualsiasi peccato e con l’intenzione di adempiere, non appena possibile, le tre solite condizioni, nella propria casa o là dove l’impedimento li trattiene, reciteranno un … VISITA DI UNA CHIESA PARROCCHIALE Si concede l'indulgenza plenaria al fedele che piamente visita la chiesa parrocchiale: nella festa del Titolare; il giorno 2 agosto, in cui ricorre l'indulgenza della "Porziuncola". solite tre condizioni: -        L’indulgenza plenaria è lucrabile anche se si compie la Via Crucis in unione al Sommo Pontefice, attraverso televisione o radio. N.18]: – Al fedele in pericolo di morte, che non possa essere assistito da un Sacerdote che gli amministri i Sacramenti e gli impartisca la Benedizione Apostolica con l’annessa indulgenza plenaria, la Santa Madre Chiesa concede ugualmente l’indulgenza plenaria in punto di morte, purché sia debitamente disposto, e abbia recitato durante la vita qualche preghiera. CAN. 3:45. OGNI VENERDI’ DI QUARESIMA: Con la recita della preghiera dopo la … Es una deuda que persiste y que hay que pagar ya sea en esta vida o en la próxima, vale decir, en el Purgatorio. La Divina Misericordia Giovanni Paolo II, il 13 Giugno 2002, ha arricchito la festa della Divina Misericordia concedendo l'indulgenza plenaria al fedele che adempierà le segienti condizioni: ... ma portando frutti di costanza e fedeltà nella vita quotidiana del fedele. Usa: l’attacco durissimo dei vescovi a Biden è stato censurato? Lettura della Sacra Per il Sacerdote e se viene celebrato solennemente i fedeli che assistono a questa S. Messa, possono acquistare anche loro l’indulgenza plenaria. giorno, non giubilare ma ordinaria. XV-XIX Atti di pubbliche autorità ecclesiastiche in merito alle reliquie e alle indulgenze b. contenente: 1. Aggiungendo, a scelta, una CAN. IN QUESTO LUOGO SI PUO' OTTENERE L'INDULGENZA PLENARIA QUOTIDIANA. * Vieni, Santo Spirito (Vieni, Santo Spirito) Vieni, Santo Spirito, riempi il cuore dei tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del tuo amore. PRIMA COMUNIONE Si concede l’indulgenza plenaria ai fedeli che si accostano per la prima volta alla S. Comunione o che assistono alla pia cerimonia della prima Comunione. … Per il compimento del pio esercizio si richiede soltanto una meditazione della Passione e Morte del Signore, senza che occorra fare una particolare considerazione sui singoli misteri delle stazioni. Se si è tenuti ad un’opera, questa non giova per l’indulgenza senza concessione speciale; ma se fu imposta in confessione ed è indulgenziata, giova anche per l’indulgenza. (49). Indulgentia, plenaria, quotidiana, perpetua pro vivis et defunctis Per comprendere appieno questa sequenza - massimale d’altronde - di aggettivi accordati al femminile e riferiti al sostantivo ‘indulgentia’, sarebbe opportuno creare la serie opposta, che sarà di conseguenza minimale: Indulgenza non plenaria, non perpetua, non quotidiana, non applicabile ai defunti . Spiegando la teologia stessa del Giubileo si afferma che «ciò che caratterizza l’Anno Santo, fin dal suo esordio nel 1300, e resta il suo specifico dono, è l’Indulgenza Plenaria quotidiana». "L’indulgenza è parziale o plenaria a seconda che liberi in parte, o in tutto, dalla pena temporale dovuta ai peccati" ( Paolo VI, Costituzione Apostolica Indulgentiarum doctrina, 1967). * OFFERTA QUOTIDIANA DEL LAVORO DELLA GIORNATA. CAN. “L’indulgenza è parziale o plenaria secondo che libera in parte o in tutto la pena temporale dovuta per i peccati”. Indulgenza Plenaria.