Lo stesso vale per i Caf. 730/2020, cosa fare a scadenza superata Per la stagione dei Redditi 2020, il 730 è scaduto il 30 settembre scorso. Rimborsi Irpef dopo invio 730 precompilato. Il decreto Cura Italia ha spostato la data di consegna dei documenti al 30 settembre 2020. La scadenza per inviare il 730 normalmente era il 23 luglio 2020 ma è stata prorogata per l’emergenza Covid-19. Il calendario fiscale cambia a causa dell’emergenza sanitaria ed economica. Si tratta di in un modello 730/2020 integrativo (maggior credito, minor debito o imposta invariata) nel caso in cui il contribuente si accorga di non essere stato in grado di fornire tutti gli elementi da indicare all’interno della dichiarazione. “Un modello 730/2020 rettificativo nel caso in cui l’errore sia commesso dal soggetto che ha prestato l’assistenza fiscale”. Modello 730/2020 precompilato, accesso dal 5 maggio: le istruzioni. A differenza degli scorsi anni, quindi, la scadenza per presentare il 730 precompilato non è più fissata a luglio. 730 senza sostituto anche in presenza di sostituto Per il periodo d’imposta 2019, a seguito dell’emergenza COVID, il DL 34/2020 (in GU del 19/5/2020) ha introdotto all’art. Il termine di presentazione di Redditi PF è stato prorogato al 10 dicembre 2020 dal decreto “Ristori quater” Ultimo giorno utile per il versamento del secondo o unico acconto per i contribuenti con 730 senza sostituto d'imposta o con modello Redditi Modello 730; Certificazione Unica; Detrazione abbonamento mezzi pubblici Roma nel modello 730/2020. SCADENZE FISCALI MODELLO 730/2020 . Modello 730 2020: scadenza, soggetti interessati e novità. Scadenza Certificazione Unica 2020: proroga per l’invio al 30 aprile 159 un ” Ampliamento della platea dei contribuenti che si avvalgono del mod.730″. 730/2020 In questa sezione, che puoi navigare utilizzando il menu di navigazione, sono contenute le informazioni relative a "730/2020". Manca poco alla scadenza del termine di presentazione del Modello 730/2020 (anno d’imposta 2019). La scadenza per presentare la dichiarazione dei redditi 2020 è stata spostata dal 23 luglio al 30 settembre a causa dell’emergenza Coronavirus. Dichiarazione dei redditi, nel 2020 cambia la scadenza per la presentazione. Il decreto fiscale dovrebbe modificare le scadenze per la presentazione del modello 730, i conguagli e l'assistenza Modello 730 integrativo, i contribuenti che si sono accorti di errori nella dichiarazione dei redditi trasmessa all’Agenzia delle Entrate possono rimediare segnando in agenda la scadenza del 26 ottobre 2020.. Entro tale data deve essere presentata la dichiarazione integrativa, che può essere utilizzata esclusivamente nei casi di maggior credito o un minor debito per il contribuente. La scadenza 730 precompilato è 30 settembre 2020, saldo e primo acconto entro 30 giugno, 31 luglio con maggiorazione dello 0,40%, secondo acconto entro 30 novembre 2020. La data del 30 settembre è valida per chi presenta il 730 da solo o tramite assistenza fiscale. Tra le misure prese dal Governo c’è la proroga delle scadenze relative al modello 730/2020 e degli adempimenti ad esso collegato: il modello 730/2020 potrà essere presentato fino al 30 settembre 2020.