Non è l’Arena: tutti gli ospiti e le anticipazioni della puntata del 10 novembre. Ho dei sospetti, ci stiamo lavorando anche  insieme al mio avvocato”, ha affermato il re delle fiction. Il tutto per aver semplicemente svolto con professionalità il suo lavoro da conduttore e giornalista. Sono io che ho rimorsi e rimpianti, ma non posso tornare indietro e non riesco ad andare avanti. I miei errori di scelte sbagliate, quelle nei tuoi confronti, hanno creato un carico di insicurezza per come agire. Non è l’Arena è visibile anche in diretta streaming e in modalità on demand sul sito web di La7. A chi abbiamo dato tutto di noi stessi ci ha sputato in faccia e oggi giudica e siamo dei rami secchi. Questa sera, dalle 20:30 alle 21.30, su La7, Massimo Giletti condurrà lo speciale di Pasqua de “Non è l’Arena”. E’ stato affrontato con Tarallo, che ha raccontato la sua versione dei fatti, il caso Aresgate. Perdonami se potrai, perché credo che dove andrò col tuo perdono per trovare forse un po’ di serenità. NON È L'ARENA LA7, ieri sera: sono felice delle parole d'elogio nei miei confronti di uno dei migliori giornalisti italiani, Domenico Iannacone, e da Massimo Giletti, per l'attività che ho svolto in 3 anni di intenso lavoro alla guida della Protezione Civile della Calabria. Inizialmente si era programmato di collocare l’appuntamento settimanale il mercoledì, ma lo stesso conduttore insieme all’emittente ha deciso di andare in onda alla domenica, sfidando in questo modo Fabio Fazio in onda sulla Rai nello stesso momento con il suo Che tempo che fa. La ventisettesima puntata della terza stagione del fortunato programma di Giletti sul La 7 , in onda domenica 12 aprile 2020 vedrà il conduttore visitare una Roma deserta ai tempi del Coronavirus. Ieri sera a “ Non è l’Arena “, Massimo Giletti ha intervistato in esclusiva il produttore cinematografico e televisivo, Alberto Tarallo. Si parla di Covid. Vergognati, fai schifo”, ha detto tarallo. Il talk show va in onda dal 12 novembre 2017, ogni domenica alle ore 20.35 circa. Alle spalle di Giletti compare questa grafica: il Vesuvio in piena attività che, invece della lava, erutta Coronavirus. Massimo Giletti ha presentato al dottore la foto di Bergamo che ieri ha fatto il giro del web. Se rimanevo facevo la sua fine. Non è l’Arena è un programma che, insieme a tanti ospiti, tratta temi legati all’attualità, in particolare argomenti di stampo politico. “Mi ha stupito sapere che erano fidanzati, La storia d’amore di Adua e Massimiliano era finta, inventata da me, Lucherini e Mayer”, ha chiarito Tarallo. Ascolti tv ieri sera, Imma Tataranni vs Live Non è la d’Urso | Auditel 20 ottobre 2019. Con quella sua cosa che ha fatto lui ha liberato me, altrimenti non sarei stata qui.”, leggi anche–>Adua Del Vesco e Massimiliano Morra, il racconto choc dei due ex. Nel mirino c'è il magistrato palermitano. Questa sera, dalle 20:30 alle 21.30, su La7, Massimo Giletti condurrà lo speciale di Pasqua de “Non è l’Arena”. Io ho vissuto come se avessi avuto l’anestesia che scorreva nelle vene. Un durissimo scontro quello avvenuto questa sera a Non è l'Arena di Massimo Giletti tra il virogolo Fabrizio Pregliasco e Vittorio Sgarbi. Massimo Giletti nel mirino di Twitter dopo la puntata di 'Non è l'Arena' andata in onda ieri sera con una grafica che proprio non sembra andare giù agli utenti, napoletani e non. Non è l'arena Dopo aver condotto per anni "L'Arena" su Rai 1, Massimo Giletti approda in prima serata su La7 per condurre un nuovo programma di approfondimento, Non è l'arena. Ieri sera a “Non è l’Arena“, Massimo Giletti ha intervistato in esclusiva il produttore cinematografico e televisivo, Alberto Tarallo. Non è l’Arena, 18 ottobre 2020. Non è l’Arena, 18 ottobre 2020. Giletti ha voluto discutere in studio con Luca Telese , Clemente Mastella , Annalisa Chririco e Alessandro Sallusti della polemica scatenata dalle recenti dichiarazioni del Direttore di Libero . Adua e Massimiliano durante la loro coversazione hanno parlato di “istigazione al suicidio”: “Non posso tollerarlo. Non è l'Arena, "ho pensato al suicidio". E ha spiegato: “Poi  stata lei a insistere con Teo perché mandassi via Massimiliano”. “Lucifero eccetera è folklore, posso perdonare, ma non posso tollerare quello che hanno detto su Teo”. Privacy Policy(function (w,d) {var loader = function () {var s = d.createElement("script"), tag = d.getElementsByTagName("script")[0]; s.src = "//cdn.iubenda.com/iubenda.js"; tag.parentNode.insertBefore(s,tag);}; if(w.addEventListener){w.addEventListener("load", loader, false);}else if(w.attachEvent){w.attachEvent("onload", loader);}else{w.onload = loader;}})(window, document); media@361ondemand.com La7: la nuova puntata di Non è l’Arena, il programma di informazione ed attualità condotto da Massimo Giletti ha interessato una media di 1.381.000 spettatori. Il contesto è quello di Non è l'arena di Massimo Giletti, il programma in onda su La7, la puntata quella di ieri sera, domenica 31 maggio. Non avere rimpianti e rimorsi in futuro, questa è una mia scelta e tu non hai colpe. Il titolo omaggia Non è la Rai di Boncompagni ma sembra fare il verso anche a L’Arena, lo spazio che Giletti ha condotto negli anni precedenti su Rai Uno, all’interno del contenitore settimanale Domenica In. Il caso è esploso al “Grande Fratello Vip” dalla rivelazione di due concorrenti, Adua Del Vesco e Massimiliano Morra, entrambi attori, che hanno lavorato per la stessa casa di produzione: l’Ares Film. L’unica volta che mi sono arrabbiato con loro è quando gli ho dato da leggere Il giovane Holden e Il piccolo principe e mi hanno preso in giro perché mi hanno detto di sì ma poi non hanno letto niente”. Ascolti tv ieri sera, sfida fra Imma Tataranni e Live Non è la d’Urso | Auditel 29 settembre 2019 La fiction di Rai 1 cala al 20.1%, ma vince a mani basse. Ad Maiora! Non è l’Arena è un programma di approfondimento condotto da Massimo Giletti che va in onda su La7.. Il titolo omaggia Non è la Rai di Boncompagni ma sembra fare il verso anche a L’Arena, lo spazio che Giletti ha condotto negli anni precedenti su Rai … La prima edizione di Non è l’Arena, composta da trenta puntate, è andata in onda dal 12 novembre 2017 al 30 giugno 2018. Ieri sera, infatti, il talk show 'Non è l'Arena' ha registrato uno dei migliori risultati di questa stagione, complice anche la polemica in corso sulla nave Aquarius, dopo che Matteo Salvini ha scelto di chiudere i porti italiani e, quindi, di non fare attraccare nel nostro Paese la nave che trasportava più di seicento migranti a bordo. E’ stato affrontato con Tarallo, che ha … Non è l’arena è il talk show d’approfondimento giornalistico, condotto da Massimo Giletti, in onda in prima serata (20.30 circa) su La7.. Del caso Genovese è tornato a occuparsi ieri sera, 13 dicembre, il programma de La7 Non è l'Arena. Non è l’arena, ieri sera. Ieri sera, tra i tanti ospiti di Non è l’arena c’era l’infettivologo Bassetti, direttore della clinica malattie infettive dell’Ospedale Policlinico San Martino di Genova. ... Che tempo che fa di Fabio Fazio su Rai 2 e Non è l’Arena di Massimo Giletti su La7. E’ morto il 9 gennaio… il Natale prima mi accompagnò lui in aeroporto e mi abbracciò fortissimo e mi disse che aveva bisogno di calore umano, non me lo dimenticherò mai. Non è l’Arena in tv. non è l'arena puntata di ieri sera Pubblicato da il 26 Settembre 2020 volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che Ventottomila euro, una bella cifra. Questa sera a Non è l’Arena, trasmissione condotta da Massimo Giletti su La7, è stata mandata in onda un’intervista esclusiva a Vittorio Feltri. La dura accusa del direttore responsabile del quotidiano Il Giornale a Non è l'arena: "Il magistrato usa un linguaggio di uno che ha frequentato troppo a … Durante la trasmissione di ieri sera di Non è l’Arena, Massimo Giletti è tornato a parlare di carcere. Massimo Giletti, gli autori, la redazione e la produzione di Fremantle Italy vi augurano Buone Feste e vi danno appuntamento su La7 domenica 10 gennaio alle 20.35 per la prima puntata del 2021, un anno che ci auguriamo sia migliore per tutti quanti noi. Si tornerà a parlare di Covid-19 con un’intervista di Giletti ad Alberto Zangrillo, prorettore del San Raffaele di Milano, al centro delle polemiche nei mesi scorsi per alcune sue dichiarazioni relative al virus.Si discuterà anche dell’aumento dei contagi e delle possibilità di un altro lockdown, con ospiti in studio. Ho sbagliato soprattutto con te, i dubbi che ho potuto avere negli anni scorsi li ho cancellati proprio nel momento più difficile complicato e questo mi fa sentire ancora più una merda verso di te. Che pena. Non è l’Arena è un programma di approfondimento condotto da Massimo Giletti che va in onda su La7.. Il titolo omaggia Non è la Rai di Boncompagni ma sembra fare il verso anche a L’Arena, lo spazio che Giletti ha condotto negli anni precedenti su Rai … Tarallo, in particolare, ha affermato di voler dire la sua anche per difendere la memoria del suo compagno, Teodosio Losito, morto suicida, la cui scomparsa è stata tirata in ballo da Adua, che ha parlato di “istigazione al suicidio”. Secondo Tarallo ci sarebbe qualcuno dietro le accuse di Adua Del Vesco e Massimiliano Morra: “credo ci sia rancore perché dopo la Ares non hanno lavorato molto. Il tutto per aver semplicemente svolto con professionalità il suo lavoro da conduttore e giornalista. Vedere te che amo e ora immensamente più di prima, che sei coinvolto in questo mio fallimento tuo malgrado, mi dilania la mente e il corpo. “Mi vergogno…”. Ieri, mercoledì 30 dicembre 2020, il film Nelle tue mani 14,9%, la fiction Fratelli Caputo 13,8% e il film Forrest Gump 8,5%. A questo punto Giletti ha chiesto a Tarallo perché – secondo lui – Adua lo ha accusato. Ecco la conversazione avvenuta al GF Vip, attraverso le parole di Adua:  “Tu hai visto cosa è successo? La bomba di ieri in Texas è collegata a quelle di Austin ... la polizia non è riuscita ancora a mettersi in contatto con l’autore delle bombe. Non è l’arena, ieri sera. Da qui in molti hanno pensato al patron dell’Ares, Alberto Tarallo, accusato dai due attori di averli manipolati. Credo che qualcuno abbia lavorato su questo rancore per colpire me. Ho subito fatto il suo numero e purtroppo non mi rispondeva, ovviamente. Quelle pronunciate sono parole d’amore: “E questa persona avrei istigato il suicidio?”, ha concluso il produttore. Come da prassi si è creato il vuoto intorno a me, a noi. Mi, ci hanno preso per il cul0, hanno usato una cattiveria più estrema per farmi e farci del male e ancora non riesco a capirne il motivo. Un durissimo scontro quello avvenuto questa sera a Non è l'Arena di Massimo Giletti tra il virogolo Fabrizio Pregliasco e Vittorio Sgarbi. Informazioni. Tra le altre cose ha rivelato i dati del disastro penitenziario da quando è stata introdotta la vigilanza dinamica. Non è l’Arena: tutti gli ospiti e le anticipazioni della puntata del 10 novembre. So chi c’è dietro queste parole. Io da quel momento sono scappata da loro, di nascosto… Non ero lì quando è successa quella cosa. E’ un anno che combattiamo contro i mulini a vento e mi sono spesso appoggiato alla tua forza. Non è l’Arena: tutti gli ospiti e le anticipazioni della puntata dell’8 marzo. "Attacchi e insulti a Massimo Giletti dolo la trasmissione Non è l'Arena di ieri sera. Ecco il testo: Alberto, non sai quanto sono dispiaciuto per te, per questo epilogo che ti farà soffrire.