Così ha deciso il Tribunale di Grosseto, con sentenza del 4 settembre, andando anche contro un parere ARAN del 2016, secondo il quale i primi 30 giorni di congedo parentale, alla luce del decreto legislativo n.80/2015, devono essere retribuiti per intero se sono fruiti dal lavoratore prima del compimento de… Il beneficio viene concesso anche agli affidatari di minori fino a 12 anni di età, ma anche in caso di figli disabili gravi, senza discriminazioni sulle scuole frequentate o centri diurni assistenziali. Possono beneficiare del congedo parentale straordinario i lavoratori in possesso dei seguenti requisiti: Il congedo parentale straordinario potrà essere fruito in alternativa al bonus baby sitter, i voucher di importo massimo pari a 600 euro da spendere per l’assistenza ai figli rimasti a casa con la chiusura di scuole e servizi educativi. Nel Messaggio n. 1621 del 15 marzo 2020, l'INPS ha fornito precisazioni in ordine alle compatibilità e incompatibilità in caso di fruizione del congedo COVID-19. Le regole per i lavoratori dipendenti, Coronavirus, come funzionano i congedi parentali straordinari per i lavoratori autonomi e gli iscritti alla Gestione separata INPS, Congedo parentale, permessi senza indennità per i figli dai 12 ai 16 anni, decreto economico Cura Italia approvato dal Governo il 16 marzo 2020, domanda per il congedo parentale straordinario, Congedo parentale Covid-19 di 30 giorni nel decreto Rilancio: requisiti e come fare domanda, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Genitori che hanno già in corso un periodo di congedo ordinario al 5 marzo 2020, non devono presentare una nuova domanda. L’articolo 23 del decreto fornisce tutte le istruzioni su requisiti e regole per poter fare domanda, e con il messaggio n. 1281 del 20 marzo 2020 l’INPS a fornito le istruzioni operative. Congedo obbligatorio di maternità; Donazione sangue; Permessi previsti dalla Legge n. 104/1992. Coronavirus, centomila genitori hanno già chiesto il congedo parentale. Il congedo straordinario dovrà essere utilizzato entro il 31 luglio 2020, ed in luogo della retribuzione al 30%, l’importo dell’indennità riconosciuta sarà pari al 50%. Gli iscritti alla Gestione separata che abbiano già raggiunto i limiti individuali e di coppia previsti dalla specifica normativa sul congedo parentale, le lavoratrici autonome iscritte all’INPS che abbiano già raggiunto il limite individuale previsto dalla specifica normativa sul congedo parentale e i lavoratori autonomi iscritti all’INPS dovranno presentare apposita istanza per richiedere il congedo COVID-19. Il testo del decreto Rilancio contiene una carrellata di novità per le famiglie. Solo i periodi di congedo parentale retribuiti al 100% sono utili ai fini della maturazione dello ferie e per quelli retribuiti al 30% tale effetto è escluso direttamente dalla legge. Il tema è: introdurre ferie retribuite anche per le partite Iva. Congedo parentale COVID-19 per quarantena o Dad: requisiti e come fare domanda. Il genitore avrà diritto alla conservazione del posto di lavoro e sarà vietato il licenziamento, tuttavia, in caso di astensione non è prevista né la corresponsione di indennità né il riconoscimento di contribuzione figurativa. Il Decreto Cura Italia ha introdotto diverse misure a sostegno dei lavoratori, delle famiglie e delle imprese, fra cui il congedo parentale per Covid-19.L’Inps sta completando in questi le attività necessarie per mettere a disposizione di tutti i soggetti interessati le procedure telematiche per inviare le domande di accesso ai trattamenti previsti. Il testo del decreto Rilancio contiene una carrellata di novità per le famiglie.. L'ordinanza della Corte di cassazione n. 24206/2020 La novità è destinata a fare scalpore e a trovare una possibile soluzione nel campo del lavoro autonomo. Ciò significa che se la lavoratrice matura 2,16 giorni di ferie al mese, nei cinque mesi di congedo di maternità obbligatoria continuerà a maturare normalmente le ferie, per un totale di 10,83 giorni di ferie. La domanda, che potrà riguardare anche periodi precedenti alla data di presentazione della medesima, purché non antecedenti al 5 marzo 2020, dovrà essere inoltrata utilizzando le procedure telematiche per la richiesta di congedo parentale disponibile dal 1° aprile 2020. Articolo originale pubblicato su Informazione Fiscale qui: Come funziona il congedo straordinario per COVID-19 riconosciuto ai genitori lavoratori pubblici e privati dal D.L. Sei una giovane madre e hai chiesto al tuo datore di lavoro i congedi parentali. Quotidiano giuridico Caregiver, i permessi 104 non sono ferie Ecco una tabella con le regole per fare domanda di congedo parentale Covid-19: I genitori lavoratori dipendenti che hanno già raggiunto i limiti di giorno di congedo parentale ordinario, possono astenersi dal lavoro e fruire del congedo COVID-19. 4/10. Cura Italia e dal D.L. La nuova proroga del congedo parentale straordinario ha dunque subito un’ulteriore proroga. Pubblicato il 16 dicembre 2020 alle 09:27 Congedo parentale COVID-19 per quarantena dei figli o didattica a distanza: novità da INPS che annuncia il rilascio della procedura online anche per la sospensione dell’attività scolastica in presenza dopo le circolari dei mesi scorsi. Anche per i lavoratori autonomi, i periodi di congedo parentale “ordinario” eventualmente già richiesti, anche se fruiti durante il periodo di sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole, non potranno essere convertiti nel congedo COVID-19. - Coronavirus, congedo parentale al via - Congedo parentale Covid esteso al 31 agosto - Congedo parentale straordinario, nuovi chiarimenti - Lavoro: come usufruire del congedo Covid-19. 08 aprile 2020. Il coronavirus impone anche ai datori di lavoro di adottare misure per limitare il rischio contagio, ed è per questo che il DPCM dell’8 marzo 2020 consiglia di favorire periodi di ferie o congedo ordinario per i dipendenti.. Sono suggerimenti e non obblighi quelli che arrivano dall’ultimo decreto del Presidente del Consiglio per contenere lo sviluppo del coronavirus. Dopo quella al 31 luglio arriva quella al 31 agosto 2020. Il congedo è invece incompatibile con:. Fino al 31 luglio, invece, chi non ne ha usufruito potrà beneficiare di tutti i 30 giorni. Ricordiamo che il congedo parentale COVID-19 è stato introdotto con il decreto Cura Italia, poi convertito nella legge n.27 del 24 aprile, all’articolo 23 poi modificato con l’articolo 72 del decreto Rilancio con il quale i giorni di congedo parentale COVID-19 da 15 sono diventati 30, dapprima fino a fine luglio, poi fino alla fine d’agosto con la conversione. Sarà l’INPS a gestire le domande, secondo la prassi già prevista per il congedo parentale introdotto dal decreto Cura Italia. Congedo parentale Covid-19 fruibile fino al 31 agosto, dal 19 luglio anche ad ore: adeguamento della procedura INPS per la domanda. Nel caso in cui non sia già stato richiesto un prolungamento del congedo parentale si può usufruire del congedo straordinario introdotto dal Decreto Cura Italia presentando domanda INPS - anche con effetto retroattivo - mediante la procedura telematica che sarà disponibile entro il mese di marzo. ongedo parentale di ui all’art 33 del D.Lgs. Il D.L. Congedo parentale Covid-19 di 30 giorni nel decreto Rilancio: requisiti e come fare domanda, Informazione Fiscale S.r.l. Per quel che riguarda il congedo parentale straordinario, retribuito al 50% in luogo del 30%, i giorni previsti salgono da 15 a 30 ma solo per i lavoratori dipendenti del settore privato. La possibilità di accedere ai permessi sarà riconosciuta nel periodo di sospensione dell’attività didattica. La fruizione del congedo COVID-19 è incompatibile con la contemporanea (negli stessi giorni) percezione da parte dell'altro genitore appartenente al nucleo familiare di strumenti a sostegno del reddito quali, ad esempio, CIGO, CIGS, CIG in deroga, Assegno ordinario, CISOA, NASpI e DIS-COLL. Ferie, permessi, banca ore, congedo Parentale, smart working, ma anche - è l'ipotesi allo studio del Governo - l'arrivo di nuovi voucher per il baby sitting o di congedi straordinari. L’articolo 23, decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, ha introdotto un congedo per la cura dei minori durante il periodo di sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole, per … Per gli iscritti alla Gestione separata INPS, il decreto Cura Italia prevede il diritto a 15 giorni di congedo straordinario per i figli fino a 12 anni di età, indennizzati al 50% di 1/365 del reddito. Sei una giovane madre e hai chiesto al tuo datore di lavoro i congedi parentali. @ Copyright 2001 - 2020 Novità INPS. Congedo Covid-19 figli in quarantena: incompatibilità. 1/6. A dare il via all’aumento del congedo straordinario sarà l’INPS che, dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto Rilancio (atteso entro il 18 maggio 2020), dovrà gestire l’estensione dei nuovi congedi parentali. / C.F. Il congedo parentale Inps COVID-19 è prorogato fino al 31 dicembre 2020. [19] Valutabilità dei periodi di assenza dal lavoro per fruizione del “congedo COVID-19” ai fini delle prestazioni previdenziali di … A usufruirne, però, può essere un solo genitore alla volta. Il congedo parentale COVID-19 prevede un’indennità pari al 50% della retribuzione e coperta da contribuzione figurativa per genitori con figli fino a 12 anni di età. Scopo delle ferie, diritto sancito dall’art. La nuova proroga del congedo parentale straordinario ha dunque subito un’ulteriore proroga. I DPCM dell’8 e 9 marzo hanno suggerito ai datori di lavoro di promuovere il ricorso a periodi di ferie al fine di ridurre le presenze sui posti di lavoro, limitando, conseguentemente, lo spostamento delle persone. Congedo parentale Covid-19 di 30 giorni nel decreto Rilancio: le novità per i lavoratori dipendenti di aziende private. Durante il periodo di astensione facoltativa non maturano ferie. Iscrizione ROC n. 31534/2018, Leggi l'informativa sulla Privacy | Redazione e contatti, Questo sito contribuisce all'audience di Non dovrebbe cambiare la procedura di accesso e le modalità di presentazione della domanda per il congedo straordinario Covid-19. Congedo parentale Covid 19, arriva la proroga Inps fino al 3 maggio di RAFFAELE RICCIARDI La possibilità di sffruttare il permesso straordinario era "ferma" al 13 aprile. o I genitori non fruitori, che intendono usufruire del nuovo Congedo COVID-19 e che La possibilità di beneficiare del congedo parentale straordinario è rivolta alternativamente sia alla madre che al padre, fermo restando il limite dei 15 giorni. Vediamo come funziona il congedo parentale per i genitori a causa dell’emergenza coronavirus e come si effettua il calcolo degli stipendi per chi ne usufruisce. Anche in questo caso non è previsto alcun limite di età nel caso di congedi richiesti per l’assistenza a figli disabili. I predetti periodi sono convertiti nel congedo COVID-19 con diritto alla relativa indennità. Salve, scrivo per chiedere chiarimenti sulle ferie per il contratto ata covid. Congedo obbligatorio di maternità; Donazione sangue; Permessi previsti dalla Legge n. 104/1992. La domanda potrà riguardare anche periodi di astensione antecedenti alla data di presentazione della stessa, purché non anteriori alla data del 5 marzo 2020. La misura consentiva alle neomamme di «scambiare» il congedo parentale con un bonus fino a 600 euro mensili per 6 mesi (3.600 euro totali) da usare per baby sitter e asili nido. La circolare INPS n. 45 del 25 marzo 2020 illustra come funziona il nuovo congedo, introdotto dal Decreto Cura Italia e come fare domanda. Ti chiedi ora se col congedo parentale spettano ferie, permessi 104 e Tfr?La questione ha ricevuto una risposta dal Tar Molise con una recente sentenza [1].Ecco qual è la soluzione a questo interessante quesito legale. Dopo aver compilato la domanda INPS sarà possibile consultare l’istanza trasmessa cliccando sulla voce “consultazione domande”. P.I. La novità si applica ad una platea ristretta: non spettano agli autonomi, così come ai dipendenti pubblici. cessazione del rapporto lavorativo, come già sottolineato, o se l’altro genitore convivente sia disoccupato;. 36 della Costituzione, è il recupero delle energie psico-fisiche il cui godimento soggiace a regole ben precise (art. Per quel che riguarda il congedo parentale straordinario, retribuito al 50% in luogo del 30%, i giorni previsti salgono da 15 a 30 ma solo per i lavoratori dipendenti del settore privato. Per quel che riguarda il congedo parentale straordinario, retribuito al 50% in luogo del 30%, i giorni previsti salgono da 15 a 30 ma solo per i lavoratori dipendenti del settore privato. Nessuna modifica, invece, su requisiti e regole per l’accesso ai congedi parentali Covid-19: spettano per i genitori di figli fino a 12 anni ed in alternativa al bonus baby sitter, portato a 1.200 euro dal decreto Rilancio. Il congedo spetta anche, sempre dal 5 marzo fino al 31 luglio 2020, ai genitori lavoratori iscritti in via esclusiva alla Gestione separata. Le ferie maturano anche durante il congedo di maternità, ovvero in caso di proroga del suddetto congedo in caso di lavoro a rischio, come pure durante il tempo di astensione anticipata per gravidanza o lavoro a rischio. Vorrei sapere se il … Questi non spettano, però in tutti i casi in cui uno o entrambi i lavoratori stiano già fruendo di analoghi benefici. Salve, Le chiedo gentilmente chiarimenti in merito alla decurtazione delle ferie e varie per congedo straordinario. Il decreto legge economico per l’emergenza coronavirus prevede che i genitori lavoratori dipendenti di aziende private con figli di età compresa tra i 12 ed i 16 anni potranno assentarsi dal lavoro ma senza diritto a beneficiare dell’indennità. Congedo parentale Covid, nuova proroga. L’articolo 23, decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, ha introdotto un congedo per la cura dei minori durante il periodo di sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole, per far fronte all’emergenza epidemiologica COVID-19. La fruizione del congedo è invece compatibile in caso di malattia di uno dei genitori appartenente allo stesso nucleo familiare, congedo di maternità/paternità (qualora vi siano più figli nel nucleo familiare oltre al figlio per cui si fruisce del congedo di maternità/paternità), contemporanea fruizione di ferie e aspettativa non retribuita da parte dell'altro genitore appartenente al nucleo familiare, lavoro agile, part time e chiusura delle attività commerciali a causa del COVID-19. La durata dei permessi è fissata a 15 giorni e l’indennità spettante sarà pari al 50%, in luogo del 30% riconosciuto per i congedi parentali ordinari. Per tale congedo è loro riconosciuta un'indennità, per ciascuna giornata indennizzabile, pari al 50% di 1/365 del reddito individuato secondo la base di calcolo utilizzata ai fini della determinazione dell'indennità di maternità. Congedi COVID-1: compatibilità e incompatibilitÃ, Decreto rilancio: tutte le misure per il lavoro, Cassa integrazione autonomi: a chi spetta ISCRO. Ho avuto un contratto covid per CS dal 2/10/2020 al 30/06/2020. Nelle more dell’adeguamento delle procedure informatiche per la presentazione della domanda, i relativi datori di lavoro devono pertanto consentire la fruizione del congedo COVID-19 e provvedere al pagamento della relativa indennità, fermo restando l’onere per i genitori, non appena sarà completato l’adeguamento delle procedure informatiche, di presentare apposita istanza all’Istituto. 08 aprile 2020. L’utilizzo delle ferie in fase di emergenza da COVID-19 . Al datore di lavoro è fatto divieto di licenziamento del dipendente, e questi avrà diritto alla conservazione del posto di lavoro. Vediamo come funziona il congedo parentale per i genitori a causa dell’emergenza coronavirus e come si effettua il calcolo degli stipendi per chi ne usufruisce. Il congedo parentale da 15 giorni: come funziona Si tratta, ricorda l’Istituto, di un congedo straordinario da 15 giorni massimi che si può sfuttare per il periodo che va dal 5 marzo al 3 aprile. Anche i genitori lavoratori pubblici, a decorrere dal 5 marzo e per tutto il periodo di sospensione dei servizi educativi per l'infanzia e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, avranno diritto a fruire del congedo straordinario e della relativa indennità. I lavoratori dipendenti possono fare domanda per il congedo parentale straordinario mediante la procedura ordinaria quella ordinaria e sarà sul sito INPS che bisognerà richiedere i 15 giorni di permessi retribuiti al 50%. Dopo quella al 31 luglio arriva quella al 31 agosto 2020. Le astensioni sono considerate periodo utile per la maturazione dell’anzianità di servizio e non incidono sulla maturazione delle ferie e sull’accantonamento della tredicesima mensilità. La novità diventerà operativa soltanto dopo la pubblicazione del testo del decreto Rilancio e dopo l’avvio della procedura operativa di richiesta ed utilizzo.