(ad eccezione dei premi INAIL), arriva con la circolare Inps n.128/2020, pubblicata ieri sera sul sito dell’Istituto.. Artigiani e commercianti: imposizione contributiva scade il 18 maggio 2020. Non c’è la proroga del termine per pagare la terza rata dei contributi fissi dovuti sul minimale di reddito. Modello Redditi 2020: la gestione del secondo acconto Inps artigiani e commercianti e della gestione separata . Pensioni artigiani e commercianti, i nuovi importi. Versamenti INPS e INAIL sospesi fino a giugno: regole Sospensione contributi di di marzo e aprile, con rinvio dei pagamenti a giugno: come si calcola il calo del fatturato per imprese e professionisti. 8 Proroga e periodo di assicurazione 22 Art. Contributi Inps per artigiani e commercianti: confermata la scadenza di oggi nonostante le misure restrittive anti-Covid. n. 9/2020, Art. L’Istituto spazza via ogni dubbio sull’impegno imminente secondo le regole canoniche e si esprime chiaramente sulla platea di beneficiari dello stop previsto dal Decreto Liquidità. Se sei un Artigiano/Commerciante iscritto alla Gestione Artigiani e Commercianti Inps, dovrai versare: 16 novembre 2020 : Ultima rata della Dichiarazione dei redditi La Dichiarazione dei redditi è il documento attraverso il quale i soggetti contribuenti comunicano all'ente fiscale il proprio reddito sul quale si andrà a calcolare l’imposta dovuta. Aggiornati anche i nuovi importi per il reddito minimale e massimale 2020. D.L. 12 Rinvio alle disposizioni di legge 23 SETTORE A - INCENDIO 24 COSA È ASSICURATO E CONTRO QUALI DANNI 24 Art. Bonus commercianti 2020. Non c’è, attualmente, un rinvio del termine di versamento […] 1 Foto von 1 Besucher bei Inps sede Artigiani-Commercianti anzeigen Nel comunicato stampa del 15 maggio 2020, circa la possibilità di includere anche la scadenza per i contributi di artigiani e commercianti del 18 maggio nella sospensione prevista dal Decreto Liquidità, l’INPS ha effettuato alcuni chiarimenti. Data l'infelice articolazione legislativa è intervenuta l'INPS per rassicurare i contribuenti e precisare ancora una volta a quali condizioni è possibile posticipare il versamento dei contributi dovuti da artigiani e commercianti in scadenza oggi 18/5/2020. Ad inizio 2020, INPS, con un’apposita circolare, ha chiarito le aliquote e i contributi fissi per artigiani e commercianti relative all’anno 2020. 03:29. Per i lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni speciali degli artigiani e dei commercianti nel periodo di sospensione di cui all’articolo 61 del citato decreto-legge 18/2020 non sono previste scadenze di versamento riferite alla contribuzione corrente. Sospensione dei contributi artigiani e commercianti. A spazzare via i dubbi sorti dopo la pubblicazione del decreto Ristori bis è la circolare pubblicata dall’Inps il 13 novembre 2020 (Circolare numero 129 del 13-11-2020) e […] 30 novembre 2020: Contributi INPS artigiani e commercianti, la scadenza della terza rata dei contributi fissi è ancorata alla data del 16 novembre 2020. La risposta la si trova nell’articolo 18 del Decreto Legge 23/2020 e nel comunicato stampa rilasciato oggi dall’Inps. 11 Adeguamento automatico delle somme assicurate e dei premi 23 Art. 8 e D.L. 61” Artigiani e commercianti. ROMA – L’Inps precisa che la sospensione dell’obbligo del versamento riguarda anche i contributi dovuti dagli artigiani e dagli esercenti attività commerciali con scadenza 18 maggio 2020 (I rata contribuzione sul minimale anno 2020) in presenza dei requisiti di cui ai commi da 1 a 5 dell’articolo 18 del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 23. L’Inps ha fissato l’importo dei contributi dovuti nel 2020 da artigiani e commercianti iscritti alle gestioni speciali. Calendario scadenze fiscali 2020 Artigiani e Commercianti Forfettario. 00:00. Artigiani e commercianti che hanno inteso beneficiare della sospensione del versamento della 1° rata fissa Inps scadente il 16.05.2020 devono comunicarlo all’istituto presentando, entro il 30 settembre 2020, tramite apposita comunicazione presente sul sito internet dell’istituto previdenziale, indicando la modalità di versamento prescelta: unica soluzione, oppure rateizzazione del dovuto. La proroga della scadenza al 10 dicembre. 24_INPS per artigiani e commercianti . INPS proroga contributi anche per titolari, soci, artigiani e commercianti; la scadenza del 18 maggio inclusa nella sospensione: lo chiarisce l’INPS con il comunicato stampa del 15 maggio 2020. From: Commercialista podcast. Ultima rata imposte e contributi per i titolari di partita Iva, derivante dalla dichiarazione dei redditi 2020. Il 30 novembre 2020 scade il termine di versamento del secondo acconto 2020 dei contributi previdenziali IVS e Gestione separata INPS e, come noto, è possibile effettuare il calcolo applicando il “metodo storico" ovvero il “metodo previsionale”. 13 Oggetto dell’assicurazione 24 Art. Vediamo nello specifico cosa dovranno fare artigiani e commercianti per riprendere il versamento della rata INPS sospesa. Proroga 2° acconto al 10 dicembre: entro domani anche i contributi INPS oltre il minimale Chiamati a versare anche gli iscritti alla Gestione separata INPS ossia i professionisti senza cassa. Contributi INPS artigiani e commercianti 2020: pubblicata dall'Inps la nuova circolare n. 28 del 17 febbraio 2020 che comunica le seguenti aliquote contributi Inps 2020: - aliquote artigiani 2020 al 24%; - aliquota commercianti 2020 pari al 24,09%. 4 maggio 2020 6 maggio 2020 di Romina Manarin / L’INPS con la comunicazione inviata agli interessati dove informava la presenza nel cassetto Previdenziale dei modelli F24 per il pagamento dei contributi 2020, comunicava che, ai sensi di quanto stabilito nell’ art. INPS: PROROGA CONTRIBUTI ANCHE PER ARTIGIANI E COMMERCIANTI Gentile cliente, desideriamo informarLa che alle ore 18.00 l’INPS con il comunicato ha prorogato la scadenza dei contributi platea di beneficiari dello stand by la prima rata di contribuzione sul minimale anno 2020 per -legge comunicato stampa del 15 maggio Nessuna proroga per artigiani e commercianti: la scadenza dei contributi fissi INPS rimane quella ordinaria del 16 novembre 2020. SOSPENSIONE CONTRIBUTI INPS MAGGIO 2020 – I BENEFICIARI. n. 18/2020, Art. Attualmente è … Inps, contributi sospesi anche per artigiani e commercianti: in una nota ufficiale la conferma che sono rimandati al 16 settembre, requisiti e paletti. 28 Aprile 2020. La proroga dei contributi del decreto liquidit à e del decreto rilancio non è stata indistintamente concessa a tutti. Contributi Inps artigiani e commercianti: confermata la scadenza di oggi, 16 novembre 2020. Contributi INPS senza proroga: il 16 novembre 2020 è la scadenza della terza rata dei contributi fissi dovuti dai titolari di partita IVA iscritti alla gestione separata artigiani e commercianti. Modalità di recupero dei contributi sospesi. Il bonus commercianti, l'indennizzo dovuto per la cessazione dell'attività commerciale, spetta anche a chi ha cessato definitivamente l'attività commerciale nel 2017 e nel 2018. 1 0 6 months ago. 9 Assicurazione per conto altrui e diritti nascenti dalla polizza 22 Art. Il 18.05.2020 scadrà la 1^ rata minimi anno 2020 della contribuzione dovuta dagli iscritti alla gestione separta Artigiani/Commercianti. Contributi artigiani e commercianti la scadenza il 1° luglio 2019, proroga al 20 agosto con lo 0,40% Di Angelina Tortora 24 Giugno 2019 L’Inps, con la circolare n. 90/2019, ha ricordato la prossima scadenza di pagamento per artigiani e commercianti: ecco le scadenze. Art. Scade lunedì 18 maggio 2020 il termine di versamento della prima rata dei contributi fissi 2020 gestione Artigiani e Commercianti. Contributi INPS Artigiani e Commercianti: è giunta l’ora di versare (al momento non ci sono proroghe) Gli artigiani e i commercianti oltre a versare i contributi fissi saranno chiamati entro il 30 novembre 2020 a pagare il secondo acconto dei contributi eccedenti il minimale. Contributi Inps versamento per artigiani e commercianti della terza rata 2020 con F24. Proroga contributi anche per artigiani e commercianti. Imposta indiretta che colpisce il consumatore finale. 10 Oneri fiscali 23 Art. Il pagamento può essere rinviato? Le aliquote restano invariate rispetto allo scorso anno, ma cresce il minimale da versare per ottenere la copertura contributiva dell’anno pieno. Se sei un Artigiano o un Commerciante e applichi il Regime Forfettario per la tua Partita Iva Imposta sul Valore Aggiunto. Genova – A spazzare via i dubbi nati dopo la pubblicazione del Decreto Ristori bis è la circolare pubblicata dall’Inps il 13 novembre 2020 con i relativi allegati che individua come beneficiari della proroga al 16 marzo 2021 esclusivamente i datori di lavoro privati. Lo ricorda l'INPS.. La conferma della proroga dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali, in scadenza lunedì 16 novembre p.v. Con l’art.1 del D.L. 25 novembre 2020: presentazione elenchi intrastat relativi al mese di settembre.