Volevo dirti che ti aspetto qua Quante notti in bianco che ho fatto per la mia musica Io che sgrano ancora gli occhi quando entro in galleria Dimmi che cosa resterà, Tutti i testi contenuti nel sito sono proprietà dei rispettivi autori. Volevo soltanto essere parte di un gruppo Tutti i diritti riservati. Volevo correre più forte degli altri. Prendi una birra e siediti che ti racconto di me Ciascuno ha la propria risposta. Io che mi fermo a sentire l’odore di un libro nuovo Noi siamo sempre più soli singole metà anni sui libri di scuola e poi che cosa resterà. Che nessun altra è come te e no Di questi anni maledetti dentro gli … © MTV Networks 2018 Questo sito utilizza cookies. testo di 3811. La parte dove vedi tua madre mentre sorride So che sei fatta come me, come me, come So che sei fatta come me Anni come giorni son volati via brevi fotogrammi o treni in galleria è un effetto serra che scioglie la felicità delle nostre voglie e dei nostri jeans che cosa resterà. Entra nell'articolo e scopri il Testo Della canzone "Cosa Resterà (In A Song)" Titles of a song that fly among the tracking of time capturing emotions in a song on and on forever A fire on a beach your friends a moment locked in a tune emotions last forever in a song all life long ohoo Acqua azzurra o alba chiara Nel blu dipinto di blu Un testo, Cosa Resterà, autobiografico e intenso, per niente banale, accompagnato da un pianoforte suonato da Giulio Renna. Anni ballando, ballando Reagan-Gorbaciov danza la fame nel mondo, un tragico rondò. Capo al II tasto - tonalità originale Sol Sim7 Mim7/9 Sim7 Mi7/9 Sim7 Anni come giorni son volati via Mim7 brevi fotogrammi o treni in galleria La&nbs Con più gioielli di te ma meno classe Non è che non sia uomo ma a volte vorrei essere un altro Che poi non riesco a finire perché per tutto mi annoio Puoi scrivere ancora -1 di -1 caratteri. Cosa resterà, RÉClame: ecco testo, autori, accordi e base karaoke di Cosa resterà, singolo di RÉClame disponibile dal 22/05/2020 per Sony. Su Rockol trovi tutto sui tuoi artisti preferiti: Lyrics, testi, video, foto e molto altro. Anni di amori violenti litigando per le … Dormivo sopra il banco sognando una vita unica Di questi anni maledetti dentro gli occhi tuoi anni bucati e distratti noi vittime di noi ora … Per nascondere l’urlo, e no! Dite pure a quegli stronzi che non mi accontento ... Ecco il testo: You call me out upon the waters The great unknown where feet may fail And there I find You in … Leggi il testo di Cosa resterà di Raf dall'album 100% la dolce vita su Rockol.it. Io che cerco di convincermi che tutto passa Ma nessun altro è come me, come me, come Ricorda che: Puoi essere critico ma non offensivo o volgare. Come per dimostrarmi che potrei farlo il doppio Quello che voglio sapendo che è una cazzata Testo Cosa resterà, Irama Volevo nascere senza pensieri Di come quando davanti un problema scappo Puoi scrivere ancora -1 di -1 caratteri. Io che piango, io che rido, io che grido e basta Volevo dirtelo ma no, non ti ho avvisata. testo di Hardegen. Leggi la nostra policy in materia di cookies. Io che vi racconto la mia storia come fosse solo mia Volevo correre più forte degli altri E no, che non ti dico cosa provo no Anche se vado con altre non vuol dire che non ci tenga a te Aggiungi il tuo commento. Senza le crisi di panico quando penso troppo Volevo dirti che ti aspetto qua. Di quelle che ti svegli e realizzi che non sei solo Cosa resterà? Entra e non perderti neanche una parola! Cosa resterà degli anni '80 - Raf, testo, accordi e spartito per chitarra,video anni come giorni son volati via brevi fotogrammi o treni in galleria e' un effetto serra che sciogli Album: Cosa Resterà (1989) Testo della canzone Do I Need Your Love di Raf Da giorni sto vagando qua e là mi sono perso quando la città diventò un desert Raf, Come una favola, testo . Leggi il testo e guarda il video della canzone Cosa resterà di Irama tratto dall'album Irama. Io che cerco di convincermi che tutto passa e un effetto serra che scioglie la felicità. Senza le crisi di panico quando penso troppo, Come per dimostrarmi che potrei farlo il doppio, E me ne resto da solo con il mio orgoglio, Che uccide quello che voglio, sapendo che è una cazzata, Volevo soltanto essere parte di un gruppo, Ma poi iniziai a farmi di brutto, tornando a casa distrutto, Gridando dentro al cuscino per nascondere l'urlo, Prendi una birra e siediti che ti racconto di me, Di come quando davanti a un problema scappo, Non è che non sia uomo, ma a volte vorrei esserne un altro, Quante notti in bianco che ho fatto per la mia musica, Dormivo sopra il banco sognando una vita unica, Di quelle che ti svegli e realizzi che non sei solo, Che ciò che gridi troppe persone lo fanno in coro, Dite pure a quegli stronzi che non mi accontento, Che ho ambizioni troppo grandi per restare fermo, Io che piango, io che rido, io che grido e basta, Io che cerco di convincermi che tutto passa, Io che vi racconto la mia storia come fosse solo mia, Io che sgrano ancora gli occhi quando entro in galleria, Forse è l'unica ragione per cui siamo ancora qua, Anche se vado con altre non vuol dire che non ci tenga a te, Lo so che sono un po' egocentrico se parlo di me, Lasciami perdere se cerchi un'altra storia clichè, Non sono un uomo vissuto, ma sono un uomo che vive, Che si dimentica tutto, ma si ricorda due rime, Io che mi fermo a sentire l'odore di un libro nuovo, Che poi non riesco a finire perché per tutto mi annoio, Non sono fatto per te, non sono fatto per loro, Non sono fatto per viverti, né per stare da solo, Convinto che stare in strada non mi cambiasse, Ma la vita non è un film, non c'è un lieto fine, La parte dove vedi tua madre mentre sorride, O quella dove stringi un ricordo fatto di spine, Io che, io che piango, io che rido, io che grido e basta, Forse è l'unica ragione che non ci dividerà, e no, Ma nessun'altra è come te, come te, come, Ma nessun altro è come me, come me, come, Testo Cosa resterà powered by Musixmatch. Nella mia penna perché Cosa aspetti? 0 Mi piace. Cosa resterà di quest'anno? Il programma tv condotto da Nicola Savino è un vero e proprio tuffo […] Forse è l’unica ragione che non ci dividerà, e no Volevo dirtelo ma no, non ti ho avvisata "Cosa Resterà" testo. Volevo nascere senza pensieri La musica di Irama è una continua ricerca di nuove sonorità e arrangiamenti rap, hip hop accompagnati dalla passione per le canzoni dei grandi cantautori italiani. Non siamo fatti per restare soli E … Cosa resterà e la radio canta una verità dentro una bugia. “Cosa resterà degli anni Ottanta”: 1989, Raf - G.Bigazzi - B.Dati, Ed. cosa resterà adesso che ridevo finalmente vivevo e adesso te ne vai comm aggia fa’ cu te tu te ne vai e mi lasci con i miei guai che cazzo mene se poi ritornerai ti voglio adesso dove vai come aggia fa cu te te voglio ma n’aggio bisogn e te è successo ecco adesso te ne vai perché lo fai resta rimani lo sai che noi siamo pazzi ma pazzi di noi cosa resterà Non siamo fatti per restare soli Su Rockol trovi tutto sui tuoi artisti preferiti: Lyrics, testi, video, foto e molto altro. Puoi essere sintetico: non usare più commenti consecutivi. Che non ti dico cosa provo no! Ma la vita non è un film, non c’è un lieto fine Leggi il testo di Cosa resterà di Irama tratto da Irama su Rockol. Dimmi che cosa resterà Sentirmi come voi accettato in tutto E me ne resto da solo con il mio orgoglio che uccide E no, io non ti dico cosa provo no © 2020 Testietraduzioni.it. Ricorda che: Puoi essere critico ma non offensivo o volgare. Non sono fatto per te, non sono fatto per loro casuali, inglesi, pop. / Adesso che i tuoi fiori vanno in fumo tu / Cosa penserai di noi / Quando non ti farà male più? Nessun colpo di scena, nessuno divide Non me ne frega se mi manca la morale Irama, Cosa resterà testo: canzone di Sanremo 2016 (VIDEO) in Musica, Spettacolo Irama, Cosa resterà testo: canzone di Sanremo 2016 (VIDEO) scritto da Paola Stigliano 9 Febbraio 2016, 07:54. E no, che non ti dico cosa provo no Gridando dentro al cuscino Volevo nascere senza pensieri Senza le crisi di panico quando penso troppo Volevo correre più forte degli altri Come per dimostrarmi che potrei farlo il doppio Volevo dirti che ti aspetto qua Volevo dirtelo ma no, non ti ho avvisata E me ne resto da solo con il mio orgoglio che uccide Irama - Cosa Resterà. Come per dimostrarmi che potrei farlo il doppio. Testo della canzone Anni come giorni volati via brevi fotogrammi o treni in galleria è un effetto serra che scioglie la felicità delle nostre voglie e dei nostri jeans che cosa resterà. Jovanotti è stato uno degli ospiti della prima puntata del nuovo programma di Italia 1 “90 Special”. O quella dove stringi un ricordo fatto di spine Noi abbiamo provato a raccontarlo ogni settimana, pagina dopo pagina, con serietà e dedizione. Il testo e il video della canzone Cosa resterà degli anni '80 di Raf: Anni come giorni son volati via brevi fotogrammi o treni in galleria. Cosa aspetti? Ma nessun altra è come te, come te, come Cosa Resterà Degli Anni ’80 testo. Di questi anni maledetti dentro gli occhi tuoi anni bucati e distratti noi vittime di noi ora però ci costa il non amarsi più è un dolore nascosto giù nell´anima. Non sono fatto per viverti né per stare da solo Io che sgrano ancora gli occhi quando entro in galleria Read cosa resterà from the story Testi Canzoni by ioamoPeterPan (Teresa) with 198 reads. Volevo nascere senza pensieri. Album: Cosa Resterà (1989) Testo della canzone Cosa Resterà Degli Anni 80 di Raf Anni come giorni volati via brevi fotogrammi o treni in galleria è un effetto serra che scioglie la felicità delle nostre voglie e dei nostri jeans che cosa resterà . Entra e non perderti neanche una parola! Accordi di Cosa Resterà (Irama), impara gratis a suonare lo spartito. Che si dimentica tutto ma si ricorda due rime Tornando a casa distrutto Senza le crisi di panico quando penso troppo. Testo di Cosa resterà di questi anni' 80 - Raf di Raf. Ascolta l'articolo. Sei nel posto giusto. Sugarmusic/Il Bigallo. Io che vi racconto la mia storia come fosse solo mia Forse è l’unica ragione per cui siamo ancora qua Non siamo fatti per restare soli 0 Mi piace. Cosa resterà Songtext von Eiffel 65 mit Lyrics, deutscher Übersetzung, Musik-Videos und Liedtexten kostenlos auf Songtexte.com Trovi anche tutti i dettagli per ascoltare in streaming e per acquistare e scaricare legalmente Cosa resterà di RÉClame! TESTO - Irama - Cosa resterà. Lorenzo Jovanotti pubblica sulla sua pagina Facebook ufficiale il testo e il video della sua “Cosa resterà degli anni 90”, remake del brano di Raf. Cosa resterà di noi Lyrics: Cosa resterà di noi? E no, che non ti dico cosa provo no Sol Mim Do Re Re4 Sol Volevo nascere senza pensieri Mim senza le crisi di panico quando penso troppo Do … Sanremo 2016, Irama – Cosa resterà: testo della canzone e video esibizione 10 febbraio. Lasciami perdere se cerchi un’altra storia cliché Stai cercando il testo della canzone di Irama - Cosa Resterà. Non sono un uomo vissuto ma sono un uomo che vive Puoi essere sintetico: non usare più commenti consecutivi. Cosa resterà è un singolo del cantautore italiano Irama, pubblicato il 28 novembre 2015 come primo estratto dal primo album in studio Irama.Il brano è entrato in rotazione radiofonica il … Che ciò che gridi troppe persone lo fanno in coro Leggi il testo Cosa resterà di Eiffel 65 tratto dall'album Eiffel 65. Io che, io piango, io che rido, io che grido e basta Aggiungi il tuo commento. Non usare HTML, link o emoticons nel commento. Ma poi iniziai a farmi di brutto Non usare HTML, link o emoticons nel commento. Convinto che stare in strada non mi cambiasse Ma nessun altra è come te, come te, come Cosa resterà? Che ho ambizioni troppo grandi per restare fermo Lo so che sono un po’ egocentrico se parlo di me com_risultato. Accordi di Cosa Resterà Degli Anni '80 (Raf), impara gratis a suonare lo spartito. Irama è il giovane 19enne con gli orecchini in gara tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2016 com_risultato. Forse è l’unica ragione per cui siamo ancora qua Sono i miei testi che lo provano Ma nessun altro è come me, come me, come Non siamo fatti per restare soli Irama Lyrics "Cosa Resterà" Volevo nascere senza pensieri Senza le crisi di panico quando penso troppo Volevo correre più forte degli altri Come per dimostrarmi che potrei farlo il doppio Volevo dirti che ti aspetto qua Volevo dirtelo ma no, non ti ho avvisata