Questa è la canzone che scrivo per te: l'ho promessa ed eccola. Questa e’la canzone che scrivo per te… Non è una banale canzone d’amore. L’osservo su dalla tua fronte vanitosa che ai miei baci ha chiesto la priorità). Sì che ci sei, prima che ti conoscessi. Questa è la canzone che scrivo per te… Don’t tell me. Don’t tell me . Riesci a scorgerti? I don't wanna hear. A 75 anni dalla nascita di Lucio Dalla un'immersione nel significato di 'L'anno che verrà', canzone tra le più amate del cantautore bolognese. Si che ci sei, prima che ti conoscessi. Album È contenuto nei seguenti album: Testo Della Canzone La canzone che scrivo per te di Marlene Kuntz Non c’è contatto di mucosa con mucosa eppur mi infetto di te, che arrivi e porti desideri e capogiri in versi appassionati e indirizzati a me; e porgi in dono la tua essenza misteriosa che fu un […] La canzone che scrivo per te è un singolo pubblicato nel 2001 che vede la collaborazione del gruppo italiano dei Marlene Kuntz e della cantante inglese Skin, "front woman" degli Skunk Anansie. che sa cantare ma ha piu’stemmi da lustrare di me…e questo e’il tuo svago. Il brano vede la collaborazione della front-woman degli Skunk Anansie, Skin. La Canzone Che Scrivo Per Te – Marlene Kuntz Testo della Canzone.Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro. “La canzone che scrivo per te”, non è solo una canzone. ... e se scrivo di te non metterò mai un punto Riesci a scorgerti? (Ora ho il tuo splendido sorriso da succhiare: sfavilla di felicità. che alle pareti vanno a dire "ti vorrei qua". Per quel che ho visto in fondo mi è piaciuto. L'osservo su dalla tua fronte vanitosa che ai miei baci ha chiesto la priorità) 11 relazioni. Per quel che ho visto in fondo mi è piaciuto. Per quel che mi riguarda sei un continente obliato. Non ci sei più, dopo che ti … What you want from me No, don’t tell me. Questa è la canzone che scrivo per te: l'ho promessa ed eccola. What you want from me No, don’t tell me. Don’t, don’t tell me. Per quel che mi riguarda sei un continente obliato. Riesci a scorgerti? Don't tell me. La Canzone Che Scrivo Per Te. La canzone che scrivo per te è un singolo pubblicato nel 2001 che vede la collaborazione del gruppo italiano dei Marlene Kuntz e della cantante inglese Skin, "front woman" degli Skunk Anansie. (Ora ho il tuo splendido sorriso da succhiare: sfavilla di felicità. Non c’è contatto di mucosa con mucosa eppur mi infetto di te, che arrivi e porti desideri e capogiri in versi appassionati e indirizzati a me; e porgi in dono la tua essenza misteriosa, che fu un brillio fugace qualche notte fa; e fanno presto a farsi vivi i miei sospiri che alle pareti vanno a dire "ti vorrei qua". Don’t, don’t tell me. (Ora ho il tuo splendido sorriso da succhiare: sfavilla di felicità. Sì che ci sei, prima che ti conoscessi. che alle pareti vanno a dire "ti vorrei qua". Per quel che ho visto in fondo mi e’piaciuto. che alle pareti vanno a dire "ti vorrei qua". Riesci a scorgerti? Don't, don't tell me. What you want from me No, don't tell me. Stiamo parlando della quinta traccia dell’album che cosa vedi della rock band italiana Marlene Kuntz. Per quel che mi riguarda sei un continente obliato. L'osservo su dalla tua fronte vanitosa che ai miei baci ha chiesto la priorità) È una dedica viscerale, sentita e da ascoltare. È un singolarissimo racconto […] Questa è la canzone che scrivo per te: l’ho promessa ed eccola. I don’t wanna hear. I don’t wanna hear. Questa è la canzone che scrivo per te: l'ho promessa ed eccola. Il brano è stato estratto dal disco dei Marlene Kuntz Che cosa vedi . Il significato di 7+3, la canzone che Ultimo ha scritto pensando a sua madre ... la mano che stringo se sto per cadere. che sa cantare ma ha più stemmi da lustrare di me…e questo è il tuo svago.