FIGURA 2: TASSI DI MORTALITÀ PER INCIDENTE STRADALE TRA I PAESI UE27. È per questo che, dal 2010, Istat di sospendere la diffusione dei dati dettagliati per le circostanze legate allo stato psicofisico alterato. I nformazioni sulla rilevazione Nel 2018 il numero di incidenti per 100mila abitanti è più elevato della media nazionale (285,2) in 8 regioni (da 287,5 della regione Veneto a 533,1 della regione Liguria), più contenuto in Campania (167,1), Molise (155,5) e Calabria (150,0). %PDF-1.6 %���� La pubblicazione presenta i dati della rilevazione omonima, prevista dal Programma statistico nazionale e condotta da Istat, Aci, Regioni e Province autonome. Valori basati su stima preliminare per l’anno 2019 (Cfr. Rilevazione trimestrale degli incidenti stradali con lesioni a persone, morti e feriti (IST - 02497) La rilevazione è finalizzata alla raccolta di dati riepilogativi sull'incidentalità stradale per fornire al Paese un ritorno di informazione più tempestivo rispetto alla tradizionale tempistica della rilevazione. D}R ���{�͡v L:Kg �#!��Ȭ%S\������4SZӔa�r��-����Оii�@5Zs�l8d�izc$��Д"±����˪xH���c�}+?^�i�Ew)�GG['S�{l�c��˖%��D�����g҈�$}������Y�Ӭb���"��qS��ղ<>^}�'����|�V$a�. 03606730921 - Sede legale: Via Sacco 39, Assemini (CA) - info@spiva.it - Tel +39 070 796 8007 - www.spiva.it, Il Comune di Capoterra entra a far parte del Progetto, Si rinnova anche per il 2020 l’attività di supporto alla rilevazione dei sinistri stradali per il Comando di Polizia Locale del Comune di Monserrato, III Piano Nazionale di Sicurezza Stradale. Istat - Istituto nazionale di statistica Via Cesare Balbo 16 00184 - Roma tel. Dall’analisi dei dati rappresentati nella figura 4 è stato possibile desumere che nei mesi di Maggio, Giugno e Luglio del 2018 si è sperimentata una riduzione sia nel numero di sinistri che nel numero di decessi. E-learning. A partire dal 2019, difatti, l’Istat ha messo a disposizio-ne delle Polizie Locali un nuovo sistema di acquisizione dati. L’obiettivo che ci siamo posti è di trasferire competenze e tecnologie agli operatori del settore, rivolgendo la nostra attività principalmente a Pubbliche Amministrazioni e Liberi Professionisti. È per questo che, dal 2010, Istat di sospendere la diffusione dei dati dettagliati per le circostanze legate allo stato psicofisico alterato. sui sinistri stradali accertati e redazione automatica del tracciato ISTAT. Tale scelta è stata motivata dalla necessità, per il cal-colo dei due indicatori citati, di utilizzare dati più (Android e iOS) per la rilevazione degli incidenti in situ e interfacciata direttamente col database geografico. La rilevazione sugli incidenti stradali in Abruzzo. Veicoli ed incidenti. La rilevazione riguarda gli incidenti stradali verificatisi nell'arco di un anno solare sull'intero territorio nazionale, verbalizzati da un'autorità di polizia, che hanno causato lesioni alle persone (morti entro il 30° giorno e feriti). Vai ad inizio pagina. Salta cancel. L’attività, iniziata nel 2014 a seguito dei progetti di sicurezza stradale OSCAR e OSCAR plus, permetterà lo sviluppo del Sistema... Rileva è sviluppato da SPIVA srl, start-up tecnologica che opera nel campo dei Sistemi Informativi Territoriali di ultima generazione.Siamo convinti che il reale valore di un Sistema Informativo Territoriale sia nella qualità delle informazioni che riusciamo ad implementare e sviluppare per i nostri clienti. RILeVA nasce a seguito di una sperimentazione pluriennale effettuata con il Comando della Polizia Locale del Comune di Monserrato nell’ambito del Progetto OSCAR (Osservatorio per la Sicurezza dei Cittadini Automobilisti Responsabili), finanziato dal III Piano Nazionale di Sicurezza Stradale (PNSS), già vincitore del premio eGOV.Il Progetto OSCAR è stato esteso ad altri comandi di Polizia Locale attraverso la sua estensione OSCARplus finanziato dal IV e V PNSS, SPIVA srlP.I. Sistema di crash data collection per la compilazione digitale del Prontuario di rilevazione tecnica dell’incidente stradale mediante applicativi mobile e web.Grazie al Sistema Informativo Territoriale per la sicurezza stradale, il trasferimento di informazioni sul database è automatico e veloce.RILeVa permette di censire i sinistri direttamente su strada: il sistema raccoglie le informazioni inserite nell’app mobile e le riporta autonomamente su un database – attraverso un Sistema Informativo Territoriale per la sicurezza stradale – rendendole disponibili per ulteriori integrazioni e correzioni presso la centrale operativa, permettendo ,inoltre, la visualizzazione degli incidenti e tutte le informazioni ad essi associate su mappa interattiva.RILeVA è dedicato agli organi rilevatori degli incidenti su strada (Polizia locale, Polizia stradale, Carabinieri ecc.). Le elaborazioni qui presentate sono il risultato della rilevazione statistica effettuata dall'ISTAT sugli incidenti stradali con lesioni a persone, come previsto dal Programma Statistico Nazionale. Come si legge nella Relazione al Parlamento 2018 sui dati relativi alle tossicodipendenze, “la rilevazione Istat degli incidenti stradali, pur consentendo di produrre un ricco set di informazioni, presenta alcuni gap e difficoltà nel reperire i dati”. 1. Le cause degli incidenti stradali La rilevazione degli incidenti stradali1, condotta dall’Istat, con la compartecipazione dell’Automobile Club d’Italia (ACI) e delle Regioni aderenti a un Protocollo di intesa, rileva, tra le altre anche l’informazione sulla circostanza presunta di incidente stradale, limitatamente ai conducenti dei primi Il presente studio VEICOLI E INCIDENTI STRADALI nasce dall'integrazione dei database degli incidenti stradali Istat-Aci e del Pubblico Registro Automobilistico (PRA), da cui è possibile trarre dati tecnici e giuridici circa il veicolo e la sua proprietà. 665 0 obj <>stream I.Stat permette agli utenti di ricercare ed estrarre dei dati provenienti dall'ISTAT. Quindi l’unità di rilevazione è il singolo incidente stradale. Grazie al Sistema Informativo Territoriale per la sicurezza stradale, il trasferimento di informazioni sul database è automatico e veloce. Incidenti lavoro-correlati 38 31 34 43 47 Feriti e morti lavoro-correlati 58 46 62 66 72 Fonte: Istat. � �5.�r2y3�`vgNc�bVa�ev`^��4����u#A��%/��Y����ĥ��*J@���A!�~y��� s��@� 9�4 +39 06 46731 Home page di accesso al questionario elettronico Rilevazione degli incidenti stradali con lesioni a persone - … 2013-2017 Figura 1 Variazione % per tipo di incidentalità Fonte: Istat. Sistema di crash data collection per la compilazione digitale del Prontuario di rilevazione tecnica dell’incidente stradale mediante applicativi mobile e web. rilevazione. L’Istat rende disponibili i file per la ricerca della “Rilevazione degli incidenti stradali con lesioni a persone”. Secondo una rilevazione dell'Istat in collaborazione con l'Aci, nel periodo gennaio-settembre 2020 si registra una forte riduzione del numero di incidenti stradali … La fonte dei dati al numeratore dei tassi è la rilevazione degli incidenti stradali con lesioni a persone. 0 Nel report si legge che nel 2018 sono stati 172.344 gli incidenti stradali con lesioni a persone in Italia, in calo rispetto al 2017 (-1,5%), con 3.325 vittime (morti entro 30 giorni dall’evento) e 242.621 feriti (-1,7%). ̗��p^H/��0w�q���uƃ�oy&�S�o�]����`�������������сj P�� - Il Comando di Polizia Municipale del comune di Capoterra ha aderito per l’anno 2020 al progetto RILeVA e dal mese di febbraio inizierà ad utilizzare le tecnologie messe a disposizione da SPIVA a supporto della rilevazione dei sinistri stradali, oltre che avvalersi... Anche per l’anno 2020 si rinnova la collaborazione tecnico-scientifica e di supporto al Comando di Polizia locale di Monserrato. Rilevazione incidenti stradali con lesioni a persone. endstream endobj startxref incidenti stradali con lesioni a persone, morti e feriti. Il numero dei morti (entro il 30° giorno) è stato di 3.860, quello dei feriti ammonta a 292.019. h�bbd```b``��5 ���d3�,%`��`v�d�����/Xv�� �� &�@d� �XV"?0�D���0j�H�� R���~$��p30120����q�����0 �T� %%EOF link. L’informazione statistica sull’incidentalità stradale è raccolta dall’Istat mediante una rilevazione totale di tutti gli incidenti stradali verificatisi sul territorio nazionale che hanno causato lesioni alle persone (morti entro il trentesimo giorno o feriti). cancel. Rilevazione incidenti stradali con lesioni a persone. (b) Fonte: Istat - Rilevazione degli incidenti stradali con lesioni a persone. A partire dall’1 gennaio 2013 la raccolta dei dati delle Polizie Locali è coordinata dalla La “Rilevazione degli incidenti stradali con lesioni a persone” riguarda tutti gli incidenti stradali verificatisi sulla rete stradale del territorio nazionale, verbalizzati da un autorità di Polizia o dai Carabinieri, avvenuti su una strada aperta alla circolazione pubblica e che hanno causato lesioni a persone (morti entro 30 giorni o feriti) con il coinvolgimento di almeno un veicolo. La rilevazione sugli incidenti stradali L'informazione statistica sull'incidentalità è raccolta dall'Istat mediante una rilevazione totale a cadenza mensile di tutti gli incidenti stradali verificatisi sull'intero territorio nazionale che hanno causato lesioni alle persone (morti o feriti). h��Xmo�8�+����z���@��Xw@ۻ`����RiR8����;��ܺ����(�������HΤ�N0㰓L�8��^3 �0�ő����1n�F�3�E)`B9A>a$�$�S� �����,1$ Incidenti S. BRUZZONE, N. MIGNOLLI Una componente molto importante per la Sanità Pubblica, soprattutto in termini di conseguenze sulle per-sone, invalidità permanenti, responsabilità e costi sociali, è rappresentata dagli incidenti stradali, sul lavoro e domestici, tutti causa di considerevoli quote di mortalità e di morbosità. Incidenti Feriti Morti PERIODO Incidenti Feriti Morti triennio 2009-2011 3.774 5.170 125 triennio 2012-2014 3.421 4.940 93 VARIAZIONE % -9,4% -4,4% -25,6% INCIDENTI STRADALI: CONFRONTO ULTIMI TRIENNI Elaborazioni su dati ACI - Istat (*) I dati riportati non comprendono l’autostrada La rilevazione trimestrale riepilogativa su incidenti stradali con lesioni a persone, morti e feriti (PSN IST-002197), effettuata presso le Polizie Locali e Municipali, viene condotta dall’Istat con la compartecipazione 629 0 obj <>/Filter/FlateDecode/ID[<21DC66DBCD0186458DB3737FD529E525><4BD895163CE3074DA44FD540C8412948>]/Index[606 60]/Info 605 0 R/Length 115/Prev 480517/Root 607 0 R/Size 666/Type/XRef/W[1 3 1]>>stream decessi registrati mediante la rilevazione Istat degli incidenti stradali con lesioni a persone, in luogo dei casi rilevati dall’indagine sulle cause di morte, sempre condotta dall’Istat. Fonte: Istat - Rilevazione degli incidenti stradali con lesioni a persone. La rilevazione ha come riferimento normativo la Decisione del Consiglio europeo n. 1) La trasmissione del modello di rilevazione CTT/INC, in formato cartaceo (circa 15% sul totale è oltre 200.000 incidenti stradali) oppure in maniera informatizzata (file piatto con tracciato record stabilito dall'Istat), da parte degli Organi di Rilevazione diretta (Carabinieri e Polizia Locale), salvo deroghe per inchieste in corso, viene effettuata entro 45 gg. La rilevazione degli incidenti stradali avviene tramite la compilazione di un modello Istat da parte delle autorità intervenute sul luogo dell’incidente, che raccolgono tutte le informazioni relative ad ogni evento. incidenti stradali. Anni 2011 – 2012. 10.05.2019. (c) Valori basati su stima preliminare per l’anno 2012. Agosto è il mese più pericoloso per il numero di incidenti gravi in tutti gli ambiti stradali (2,3 morti ogni 100 incidenti), maggio, giugno e luglio quelli con più incidenti nel complesso, sulle strade urbane maggio e giugno (12.359 e 12.505), 4.383 e 4.633 incidenti a giugno e luglio su quelle extraurbane. h�b```�%�r[�@��(���1������u e relative informazioni, direttamente su database geografico disponibile su un Sistema Informativo dedicato. Aci Istat Incidenti stradali ACI: Gli Incidenti Stradali 2018 Genova “maglia nera” Nel 2018, sulle strade italiane, si sono registrati 172.553 incidenti con lesioni a persone, che hanno causato 3.334 decessi e … La sede Istat dell’Abruzzo avvia una serie di incontri formativi con le polizie locali della regione sulle novità della rilevazione. 4 Nel 2014, gli incidenti stradali sono stati verbalizzati nel maggior numero dei casi dalla Polizia Locale (66,4%). Il termine ultimo stabilito per l’invio ad Istat del dato consolidato, riferito all’anno t, da parte degli Organi di rilevazione e degli Organi intermedi di indagine è il 31 maggio dell’anno t+1. Come si legge nella Relazione al Parlamento 2018 sui dati relativi alle tossicodipendenze, “la rilevazione Istat degli incidenti stradali, pur consentendo di produrre un ricco set di informazioni, presenta alcuni gap e difficoltà nel reperire i dati”. La base dati Istat è frutto di una rilevazione di tutti gli incidenti stradali verificatisi sul territorio nazionale che hanno causato lesioni alle persone. IncStrad - Rilevazione degli incidenti stradali con lesioni a persone ... Personale degli organi di rilevazione. Rispetto al 2010, si riscontra una diminuzione del numero degli incidenti (-2,7%) e dei feriti (-3,5%) e Anni 2011 – 2019. METODI. Il nuovo questionario web, basato su un software open source e sviluppato dall’Istat, è annoverato tra le indagini disponibili sul portale Gino Istat (Gestione In- I dati sugli incidenti stra-dali, forniti dalla Polizia stradale, Carabinieri, Polizie locali e altri organi, sono raccolti Figura 4 – Incidenti stradali e decessi per mese, Puglia, 2017,2018 (v.a.) INCIDENTI STRADALI Nel 2011 si sono registrati in Italia 205.638 incidenti stradali con lesioni a persone. prodotta in primo luogo dall’Istat e dall’Inail. 03606730921Sede legale: Via Sacco 39, Assemini (CA)Telefono: +39 070 796 8007Email: info@spiva.itwww.spiva.itOrari segreteriadal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00;lunedì, mercoledì e giovedì dalle 16.00 alle 18.00, RILeVA by SPIVA srl © Copyright 2020 - All Rights Reserved | SPIVA srl - P.I. endstream endobj 607 0 obj <>/Metadata 29 0 R/Pages 604 0 R/StructTreeRoot 66 0 R/Type/Catalog>> endobj 608 0 obj <>/MediaBox[0 0 595.32 841.92]/Parent 604 0 R/Resources<>/Font<>/ProcSet[/PDF/Text/ImageB/ImageC/ImageI]/XObject<>>>/Rotate 0/StructParents 0/Tabs/S/Type/Page>> endobj 609 0 obj <>stream A tale indagine collabora attivamente l'Aci. ANNO 2012 (Tassi per 1.000.000 di abitanti) (a) (b) 0 10 20 30 40 50 60 70 80 90 100 110 2013-2017 Figura 2 Incidenti lavoro-correlati: Nota metodologica) 606 0 obj <> endobj