Curiosità: Johan appare erroneamente in maniche corte nella prima sequenza a tavola col re, mentre il cuoco di corte ha la scollatura del colore della maglietta quando Solfami precipita sul tavolo. https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Episodi_de_I_Puffi_(terza_stagione)&oldid=117422668, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Registrato e mixato da Tonino Paolillo al Mondial Sound Studio, Milano, Strumenti suonati dall'Orchestra di Augusto Martelli, Cori: I Piccoli Cantori di Milano diretti da Niny Comolli e Laura Marcora, La sigla è stata inclusa anche nel 33 giri, La sigla "Puffi la la la" (Curtin-Hanna-Barbera-Valeri Manera) cantata da, Personaggi presenti nell'episodio: Baby Puffo, Pigrone, Tontolone, Brontolone, Puffetta, Bianca la cicogna, Quattrocchi, Grande Puffo, Sognatore, Stonato, Forzuto, Pittore, Vanitoso, Golosone, Burlone, Sarto, Inventore, Segugio, Contadino, Personaggi presenti nell'episodio: Birba, Puffetta, Quattrocchi, Brontolone, Forzuto, Pigrone, Naturalista (Naturone), Gargamella, Grande Puffo, Golosone, Baby Puffo, Bianca la cicogna, Pittore, Vanitoso, Personaggi presenti nell'episodio: Tontolone, Poeta, Golosone, Puffetta, Pigrone, Grande Puffo, Quattrocchi, Vanitoso, Gargamella, Birba, Stonato, Brontolone, Forzuto, Inventore, Burlone, Personaggi presenti nell'episodio: Gargamella, Birba, Grande Puffo, Pigrone, Golosone, Tontolone, Pittore, Puffetta, Quattrocchi, Personaggi presenti nell'episodio: Puffetta, Grande Puffo, Pittore, Vanitoso, Quattrocchi, Tontolone, Golosone, Brontolone, Contadino, Pigrone, Inventore, Burlone, Personaggi presenti nell'episodio: Contadino, Grande Puffo, Brontolone, Tontolone, Pigrone, Puffetta, Inventore, Forzuto, Vanitoso, Quattrocchi, Sognatore, Baby Puffo, Gargamella, Birba, Golosone, Segugio, Bianca la cicogna, Personaggi presenti nell'episodio: Golosone, Puffetta, Baby Puffo, Vanitoso, Quattrocchi, Grande Puffo, Inventore, Tontolone, Sognatore, Brontolone, Baldassarre, Solfami, Johan, la capra Carotina, il cavallo Baiardo, Pigrone, Forzuto, Stonato, Bianca la cicogna, Gargamella, Birba, Personaggi presenti nell'episodio: Forzuto, Puffetta, Grande Puffo, Gargamella, Birba, Agata, Harold l'avvoltoio, Inventore, Quattrocchi, Golosone, Pittore, Stonato, Pigrone, la mamma di Gargamella, Personaggi presenti nell'episodio: Gargamella, Birba, Burlone, Forzuto, Vanitoso, Puffetta, Pittore, Poeta, Inventore, Pigrone, Quattrocchi, Brontolone, Baby Puffo, Grande Puffo, Stonato, Golosone, Sognatore, Sarto, Segugio, Strega del Mare, Personaggi presenti nell'episodio: Forzuto, Debolino, Inventore, Puffetta, Quattrocchi, Pittore, Vanitoso, Brontolone, Pigrone, Golosone, Personaggi presenti nell'episodio: Agata, Harold l'avvoltoio, Gargamella, Birba, Grande Puffo, Burlone, Puffetta, Tontolone, Bianca la cicogna, Personaggi presenti nell'episodio: Sognatore, Grande Puffo, Gargamella, Birba, Pittore, Baby Puffo, Vanitoso, Golosone, Puffetta, Poeta, Inventore, Brontolone, Quattrocchi, Tontolone, Stonato, Bianca la cicogna, Personaggi presenti nell'episodio: Gargamella, Birba, Brontolone, Burlone, Grande Puffo, Baby Puffo, Golosone, Puffetta, Segugio, Forzuto, Quattrocchi, Vanitoso, Stonato, Tontolone, Pigrone, Pittore, Priscilla, Cloridrite, Personaggi presenti nell'episodio: Malatino, Puffetta, Pigrone, Quattrocchi, Tontolone, Forzuto, Vanitoso, Contadino, Brontolone, Golosone, Inventore, Pittore, Grande Puffo, Melchiorre, Gargamella, Birba, Stonato, Personaggi presenti nell'episodio: Sognatore, Inventore, Contadino, Sarto, Puffetta, Grande Puffo, Personaggi presenti nell'episodio: Poeta, Inventore, Quattrocchi, Tontolone, Puffetta, Forzuto, Baby Puffo, Grande Puffo, Stonato, Golosone, Vanitoso, Padre Tempo, Madre Natura, Brontolone, Personaggi presenti nell'episodio: Contadino, Forzuto, Puffetta, Inventore, Baby Puffo, Tontolone, Golosone, Sarto, Grande Puffo, Personaggi presenti nell'episodio: Solfami, Omnibus, Grande Puffo, Johan, il cavallo Baiardo, la capra Carotina, il re, Bue Grasso, Quattrocchi, Tontolone, Puffetta, Personaggi presenti nell'episodio: Brontolone, Golosone, Puffetta, Stonato, Forzuto, Quattrocchi, Grande Puffo, Bianca la cicogna, Tontolone, Inventore, Pittore, Puffo Meccanico, re Gerardo, Personaggi presenti nell'episodio: Puffetta, Inventore, Grande Puffo, Quattrocchi, Tontolone, Stonato, Brontolone, Pigrone, Sognatore, Forzuto, Golosone, Morena la sirena, Personaggi presenti nell'episodio: Contadino, Grande Puffo, Puffetta, Poeta, Brontolone, Vanitoso, Inventore, Gargamella, Birba, Bue Grasso, Personaggi presenti nell'episodio: Gargamella, Birba, Forzuto, Quattrocchi, Puffetta, Tontolone, Vanitoso, Grande Puffo, Personaggi presenti nell'episodio: Vanitoso, Grande Puffo, Puffetta, Malatino, Quattrocchi, Inventore, Contadino, Golosone, Birba, Burlone, Madre Natura, Brontolone, Personaggi presenti nell'episodio: Solfami, la capra Carotina, Vanitoso, Brontolone, Puffetta, Grande Puffo, Forzuto, Golosone, Johan, il re, Tontolone, Quattrocchi, Personaggi presenti nell'episodio: Grande Puffo, Bianca la cicogna, Inventore, Vanitoso, Tontolone, Puffetta, Quattrocchi, Tontolone, Contadino, Pittore, Baby Puffo, Forzuto, Golosone, Omnibus, Pigrone, Poeta, Sarto, Personaggi presenti nell'episodio: Vanitoso, Burlone, Golosone, Stonato, Pigrone, Brontolone, Grande Puffo, Gargamella, Birba, Personaggi presenti nell'episodio: Sarto, Tontolone, Brontolone, Quattrocchi, Baby Puffo, Grande Puffo, Puffetta, Forzuto, Vanitoso, Golosone, Inventore, Contadino, Pittore, Segugio, Bianca la cicogna, Personaggi presenti nell'episodio: Grande Puffo, Quattrocchi, Inventore, Tontolone, Forzuto, Vanitoso, Baby Puffo, Puffetta, Pittore, Stonato, Pigrone, Poeta, Contadino, Personaggi presenti nell'episodio: Gargamella, Birba, la mamma di Gargamella, Madame Lavinia, Puffetta, Poeta, Grande Puffo, Quattrocchi, Golosone, Pittore, Burlone, Bianca la cicogna, Personaggi presenti nell'episodio: Omnibus, Baby Puffo, Grande Puffo, Vanitoso, Contadino, Pittore, Personaggi presenti nell'episodio: Stonato, Grande Puffo, Puffetta, Golosone, Baby Puffo, Burlone, Contadino, Pittore, Inventore, Quattrocchi, Forzuto, Vanitoso, Brontolone, Pigrone, Tontolone, Sciattoso, Personaggi presenti nell'episodio: Quattrocchi, Poeta, Vanitoso, Brontolone, Grande Puffo, Baby Puffo, Stonato, Puffetta, Pittore, Forzuto, Inventore, Personaggi presenti nell'episodio: Agata, Harold l'avvoltoio, Inventore, Golosone, Puffetta, Pigrone, Brontolone, Grande Puffo, Quattrocchi, Bianca la cicogna, Baby Puffo, Forzuto, Burlone, Tontolone, Stonato, Segugio, Pittore, Vanitoso, Poeta, Sarto, Gargamella, Birba, Personaggi presenti nell'episodio: Baby Puffo, Puffetta, Quattrocchi, Grande Puffo, Brontolone, Baldassarre, il re, Johan, Solfami, il cavallo Baiardo, la capra Carotina, Omnibus, Tontolone, Inventore, Forzuto, Burlone, Bianca la cicogna. Proprio lui gli confida che un certo dottor Charlatan gli aveva venduto un elisir completamente inutile. Birba ha come al solito il taglio su orecchie differenti. Buona parte delle nuove storie televisive hanno però, un po' alterato la schiettezza, la verve e lo stile, tipici dei Puffi cartacei di Peyo, allontanandosi principalmente dall'atmosfera e dall'umorismo originale. Il primo viene sepolto dalle pietre e mentre il secondo cerca di salvarlo, Tontolone li supera senza accorgersi dell'accaduto e taglia il traguardo. Non avendo ricevuto l'esplicita richiesta di un uccello che fosse in grado di volare, il libro fa apparire uno struzzo e Gargamella termina la sua folle cavalcata davanti al castello del convegno, facendosi irridere da tutti. Dopo il primo appuntamento Puffetta dà a Brontolone una nuova lettera da consegnare al suo ammiratore, ma Contadino anziché essere contento delle sue parole d'amore, ritiene che lei sia innamorata solo del Puffo misterioso. Nell'adattamento italiano la frase è stata modificata in "è sempre di cattivo umore quando gli mischiano le stagioni". Per far colpo su di lei decide di scriverle una poesia, ma non essendo in grado di farlo si rivolge al Puffo Poeta chiedendogli di mantenere il segreto. Grande Puffo chiede agli altri Puffi di ospitare Quattrocchi finché i lavori non saranno ultimati e Inventore lo accoglie in casa sua. I Puffi riescono a rubarla e Sarto cuce un grande berretto che poi affida a due uccellini che lo lasciano cadere sulla testa di Gargamella. In terza posizione debutta invece I Puffi Viaggio nella Foresta Segreta, nuovo film d’animazione dedicato agli amatissimi omini blu ideati dal fumettista belga Peyo. Inventore spiega a Tontolone che serve a misurare il tempo e per dimostragli come funziona la capovolge. Gli episodi sono andati in onda accorpati in triplette da 20 minuti per volta. Curiosità: Il titolo dell'episodio è un'allusione al racconto di Rudyard Kipling L'uomo che volle essere re. A me la prima stagione è piaciuta come Rogue One e poi c'è Gus. Bianca la porta a Pufflandia, dove spiega il linguaggio dei segni con cui ha sostituito ogni parola. Madre Natura (che riappare dopo l'episodio speciale "La puffesta di Pasqua" che concludeva la prima stagione) nella versione originale americana dice ai Puffi che Padre Tempo diventa sempre così "brontolone" all'inizio del millennio, il che sembra impostare l'universo delle storie animate nell'XI secolo. Un'altra libertà del nostro doppiaggio trasforma in lucciola la fatina con la bacchetta di ghiaccio. Nel conteggio successivo e nella terza adunata si scorge anche una piuma rossa sul suo cappello: si tratta quindi di Segugio che, dopo i fasti dell'anno precedente, in questa stagione è ancora una volta ridotto ad un ruolo di comparsa non parlante. Sognatore chiede tempo per pensare, abbandona i panni da re e rimette in testa la sua feluca, quando gli appare una visione di Puffetta che gli infonde coraggio ricordandogli di quando ha pilotato la nave attraverso un mare tempestoso, o quando ha centrato il bersaglio ad occhi bendati sul pianeta dei Paffi o persino quando è volato via sull'aquilone di Inventore. Gli episodi sono andati in onda accorpati in triplette da 20 minuti per volta. Con l'inganno riesce a catturarlo ed a sfilargli gli stivali con cui salva gli altri. In seguito è sempre Forzuto a sventare un tentativo di rapimento, ma Puffetta non gradisce le continue intromissioni, convinta di saper badare a sé stessa. I tre Puffi partono e scoprono l'ingresso della caverna dietro una cascata. Trama: Grande Puffo manda un gruppo di Puffi nella foresta a raccogliere le noci stregate, raccomandando di stare alla larga dalla vicina scuola delle streghe (Witch Haven Conservatory nell'originale) dove, proprio in quel momento la maestra (Miss Snarly nell'originale) sta rimproverando la piccola Brenda per essere troppo buona, tanto che le dice di rischiare l'espulsione a meno che non trasformi entro sera un uccello canterino in un pipistrello. Cercando una pozione per farlo obbedire ai suoi ordini, Radna trova tra i suoi filtri magici la salsa di lupo, ma legge sull'etichetta che funziona solamente con la luna piena. Entrambi si dimenticano che la corda a cui è appeso il Puffo sta per spezzarsi, ma per fortuna arriva Forzuto che prende al volo l'amico. Nel frattempo Gargamella scrive una lettera a Babbo Natale (nell'originale è semplicemente "mister Nicholas") chiedendogli 6 Puffi come regalo. La quarta stagione de I Puffi è stata trasmessa dal 15 settembre al 17 novembre 1984 dal network statunitense NBC con cadenza settimanale con episodi accorpati in triplette da 20 minuti per volta. La storia lascia intendere che Justin diventi il figlio adottivo di Omnibus, ma il suo personaggio non apparirà più in nessun altro episodio. Tra le tante rivisitazioni dei personaggi, un merito della serie riguarda sicuramente Puffo Tontolone che, mentre nei fumetti, non si distingue graficamente dagli altri, nei cartoni animati indossa un cappello calato sugli occhi che ne accentua il senso di goffaggine. Con una nuova pozione modificano le proprietà della campana all'insaputa del mago e della gatta che poco dopo scopriranno di non essere più attirati dai Puffi, ma da Bue Grasso. Prima della partenza della nave Quattrocchi cita nell'adattamento italiano Puffobaldi dicendo "Obbedisco", anacronistica citazione del telegramma di Garibaldi a La Marmora. La fatina Beatrice si rivedrà fugacemente nello speciale "Puffosamente tua", inserito in fondo alla quarta stagione, in cui appare per pochi istanti senza parlare tra gli invitati al matrimonio del folletto muto Laconia. Affascinato dal profumo e dalla voce di Puffetta, diversa da tutti gli altri, lo gnomo accetta di seguirla a Pufflandia, dove finalmente può mangiare un pasto decente al posto dei soliti vermi e insetti. Arrivato al villaggio Quattrocchi viene messo al corrente che il gruppo di Grande Puffo stava perlustrando le caverne e lui, intuendo il pericolo, torna subito indietro. Il mago lo scaccia via, ma quando gli sente dire che è amico dei Puffi lo lascia entrare. Nell'adattamento italiano viene presentata come "intermediaria" del matrimonio di Gargamella, in quanto all'epoca della messa in onda il mestiere di wedding planner era ancora sconosciuto in Italia. Quando Golosone parla con Quattrocchi, nella prima inquadratura non ha il fazzoletto al collo. Trama: Grande Puffo è immobilizzato dalla gotta e chiede ai suoi Puffi di andare nella caverna della valle di Notrod a prendere la Pietra Puffa che possiede dei poteri magici in grado di curarlo. Infine fa la sua prima apparizione nella serie la Strega del Mare. Di seguito la numerazione della messa in onda originale: Al calar del sole Contadino si reca all'appuntamento con Puffetta e si fa suggerire le parole da dirle da Vanitoso che rimane nascosto dietro un cespuglio. Durante la terza stagione, compare Chloe, la sorellina più piccola, e alla fine della stessa stagione, dopo che il mondo scopre la natura di supereroi dei Thunderman, Max decide di diventare buono. Poco più tardi arriva Gargamella, convinto da Madame Lavinia di trovare oro e gioielli come dote della figlia di un barone. Curiosità: In questo episodio fa la sua seconda apparizione Melchiorre, il piccolo mago del labirinto, conosciuto nella seconda stagione con la storia "Gli incredibili Puffi". Curiosità: In questo episodio ritorna il personaggio di Pauroso, che nella stagione precedente era molto più presente. Grande Puffo viene accerchiato da loro prima che riesca a tornare al villaggio, ma viene salvato da Bianca ed arriva nel suo laboratorio per organizzare una controffensiva. Il servizio gratuito di Google traduce all'istante parole, frasi e pagine web tra l'italiano e più di 100 altre lingue. Fonte: Wikipedia . 41:59. Sebbene venga detto chiaramente che la provenienza dei Puffi bambini resta un mistero, non viene specificata la corretta destinazione di Baby Puffo per cui la trama potrebbe far sottintendere l'esistenza di altri villaggi di Puffi nel mondo. Purtroppo però, poco prima vi si era recato Quattrocchi che, nella speranza di far diventare Baby Puffo un intellettuale, si distrae e gli lascia staccare tutte le etichette dalle boccette dei filtri magici. Intanto Puffetta cerca di convincere Malatino che è tutto un inganno, ma lui è sempre convinto di essere guarito e per dimostraglielo le dice che è in grado di correre più veloce di Birba. Pittore torna al maniero e trova Maestro in carne ed ossa ormai libero dall'incantesimo. Voci principali: Puffi, I Puffi (serie animata). In quel momento in cima a una montagna, Gargamella inizia l'incantesimo provocando una frana proprio mentre Inventore e Forzuto gareggiano su un sentiero vicino. Ma ormai è tardi per portare in regali in tempo con una semplice slitta. I tre Puffi vengono fatti correre in una gabbia per raccoglierne il sudore, ma sopraggiunge una nuova notte e mentre Johan e Grande Puffo liberano i tre amici, Solfami si trasforma di nuovo, rompe le catene ed assale il mago, mangiando il libro con la pozione magica. Nell'originale americano l'avvoltoio Harold in questo episodio viene chiamato James. La casa è però completamente distrutta e tutti si offrono per ricostruirla. Puffetta decide di portare Brenda a Pufflandia, ma la maestra, che sta seguendo la scena attraverso la sua sfera di cristallo, decide di seguirli per diventare famosa distruggendo Grande Puffo che rappresenta la fonte dispensatrice del bene. Anche i Puffi provano ad allontanarsi in fretta, ma il mago soffia nel fischietto e solo allora scoprono che si tratta solo di un richiamo per uccelli. Dopo lo scampato pericolo dice a tutti i Puffi che nessuno può sapere quale sarà la professione di Baby Puffo da grande e che dovranno avere pazienza. L'espediente di proporre nuove figure, come già avvenuto con Baby Puffo nella terza serie, caratterizzerà i primi episodi di tutte le serie successive. Quando Quattrocchi cerca di fermare la pentola per la prima volta, dietro al bordo inquadrato in primo piano si intravedono le pance di due Puffi che in realtà non sono presenti nella stanza. Trama: Re Tergon (Turgon nell'originale) e suo figlio Dax sono al castello del buon re per firmare un trattato. Curiosità: Il titolo italiano non traduce il nome di Stonato indicandolo come Harmony. Guardali qui e scopri tutti i dettagli sul film al cinema dal 6 aprile. Poco dopo il quadro si anima e il personaggio sulla tela si presenta come Maestro, imprigionato dall'incantesimo di un mago. I’M A LADY TESTO. Ben presto gli insegna a lavarsi, a pescare e a studiare e gli cambia il nome da "pulce" (Dipper, ovvero mestolo nell'originale) in Justin. Quella notte i Puffi, scoperto lo scambio delle pergamene, volano a bordo di Bianca, verso il castello di Andrea che trovano in lacrime. Intanto Gargamella confeziona un cappellino giallo con una stoffa stregata con cui vuole distruggere i suoi piccoli nemici.