Da Wikipedia. The gallery was commissioned in 1580 by Pope Gregory XIII as part of other artistic works commissioned by the Pope to decorate the Vatican. The Gallery The Galleria delle Carte Geografiche in the Vatican Palace is a long corridor (120 X 6 metres) on the third floor of the Belvedere Courtyard, at the same level as … Furono dipinte fra il 1580 e il 1585 sulla base di cartoni di Ignazio Danti, famoso geografo del tempo. The Gallery of Maps (Italian: Galleria delle carte geografiche) is a gallery located on the west side of the Belvedere Courtyard in the Vatican containing a series of painted topographical maps of Italy based on drawings by friar and geographer Ignazio Danti.. Galleria delle carte geografiche. La Galleria vaticana delle Carte Geografiche ha un interesse artistico, geografico ma anche simbolico: l’insieme di tutte le carte rappresentate è prefigurazione di una unità d’Italia anche spirituale, oltre che geografica. La Galleria delle Carte Geografiche, presentata dal direttore dei Musei Vaticani Antonio Paolucci the Galleria delle Carte Geografiche, the religious meaning and purpose of the Vatican map mural is revealed. Era l’anno 1581, quando la Galleria delle Carte Geografiche venne inaugurata. Era papa il bolognese Gregorio XIII Boncompagni, un colto e duro Pontefice della Controriforma che amava in ugual modo la Chiesa, le scienze, le arti e l’Italia. Discover Gallery of Maps - Galleria delle Carte Geografiche in Vatican City: Breathtaking and huge 430 year old maps of Italy. The Gallery of Maps (Italian: Galleria delle carte geografiche) is a gallery located on the west side of the Belvedere Courtyard in the Vatican museum, containing a series of painted topographical maps of Italy based on drawings by friar and geographer Ignazio Danti. La Galleria si sviluppa in un corridoio lungo 120 metri e largo 6 metri; i muri sono interamente ricoperti da carte geografiche (una quarantina in tutto) relative alle regioni italiane, ognuna corredata dalle piantine delle città più importanti. (Musei Vaticani, Galleria delle Carte Geografiche) Galleria delle Carte Geografiche. Mostra di più » Guerra d'Italia del 1494-1498 La prima guerra italiana (1494-1495), a cui talvolta ci si riferisce con l'espressione guerra italiana del 1494 o guerra italiana di Carlo VIII, fu la fase di apertura delle Guerre d'Italia del XVI secolo. Prende il nome dalle quaranta carte geografiche affrescate sulle pareti che raffigurano le regioni italiane e i possedimenti della Chiesa all’epoca di papa Gregorio XIII (1572-1585). Carta geografica di Piemonte e Valle d'Aosta realizzata in scala 1: 300.000. Plastificate per offrire la massima resisten Tutte le carte geografiche aggiornate, a doppia facciata: da un lato mostrano la rappresentazione fisica, dall'altro quella politica. La Galleria delle Carte Geografiche, inclusa nel perimetro dei Musei Vaticani, prende il nome dalle quaranta carte geografiche affrescate sulle pareti che raffigurano le regioni italiane e i possedimenti della Chiesa all’epoca di papa Gregorio XIII (1572-1585).